Whatsapp prepara la nuova sbalorditiva funzione per le nostre foto da condividere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:37

foptHa cambiato il modo di vivere e di lavorare di almeno due miliardi di persone, tante gli utenti stimati che hanno nel proprio smartphone, o sul computer con la versione Web, Whatsapp. E’ molto semplice condividere un file, immediato trasferire un documento, rispetto a un’email, per esempio. Ma quando si tratta di “uploadare” foto, la messaggistica istantanea statunitense mette a nudo quello che da sempre è stato il suo tallone d’Achille. A breve potrebbe non essere più così.

Whatsapp, addio foto a bassa risoluzione - MeteoWeek.com
Whatsapp, addio foto a bassa risoluzione – MeteoWeek.com

Photo Upload Quality. Questo il nome della feature scoperta dall’autorevole WABetaInfo, tramite la quale (versione beta versione 2.21.14.16) Whatsapp starebbe per apportare delle migliore in termini di alta risoluzione di foto da condividere da uno smartphone all’altro, conservandone la qualità naturale.

LEGGI ANCHE >>> WhatsApp: ecco il metodo per usare 2 account su uno stesso telefono

Nella feature, innanzitutto, si evidenzia la possibilità decidere la qualità delle immagini condivise in chat, racchiuse secondo tre opzioni. La prima è la soluzione “Automatica”: in pratica tutto rimane come è attualmente. La seconda è “Migliore qualità”, attraverso la quale l’invio della immagine verrà sarà con la migliore qualità possibile, nonostante si debba ancora capire se sarà identica a quella originale, oppure no. La terza possibilità è racchiusa nel “Risparmio dati”: l’immagine verrà compressa nel segno di una migliore velocità di upload e, appunto, del risparmio dei dati.

Whatsapp, la politica di contenuti più leggeri non paga più

Whatsapp, leader fra le messaggistiche istantanee - MeteoWeek.com
Whatsapp, leader fra le messaggistiche istantanee – MeteoWeek.com

L’innegabile miglioramento di Photo Upload Quality è un mezzo attraverso il quale Whatsapp pareggia il gap con i suoi competitor – primo fra tutti Telegram – che già offrono tale possibilità, anche se in maniera differente. A partire dal prossimo aggiornamento.

LEGGI ANCHE >>> WhatsApp View Once che cos’è questa nuova esaltante funzione?

Nell’era di TikTok, delle Stories di Istagram che tanto vanno di moda, e simili le immagini sono un qualcosa di certamente importante. Al pari dei video, questo Whatsapp lo sa benissimo ed è proprio per questo che nella versione beta (Android 2.21.14.6) è stata inserita una funzione praticamente identica: quelle tre opzioni per le immagini (Automatico, Migliore Qualità e Risparmio Dati) valgono parimenti per la qualità dei video inviati. Questa funzione è un po’ più indietro nel completare il suo iter, rispetto alle immagini, e non è ancora disponibile nelle applicazioni ufficiali. Da capire le tempistiche del rilascio, ma il grosso cambiamento, che fa rima con miglioramento, non dovrebbe tardare tanto. Almeno per quanto riguarda le immagini.

Il fine di rendere i contenuti multimediali più leggeri, consumare meno spazio di archiviazione sullo smartphone dell’utente e meno dati mobili e di rendere l’applicazione più veloce non rende più. Non è al passo coi tempi. Nell’epoca in cui, per esempio, tutto il campionato di Serie A sarà digitale, dove lo streaming in 4K è sempre più presente negli smartphone degli utenti, e i cellulari sono dotati di fotocamere sempre più spaziali, la politica che fin qui aveva fatto le fortune in un certo qual modo di Whatsapp, non paga. Serve molto altro.