BrickIt, l’app dotata di IA che suggerisce cosa costruire con i Lego

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:10

Ecco BrickIt, l’app che sfrutta l’intelligenza artificiale (IA) per riconoscere i mattoncini Lego presenti e consiglia agli utenti cosa costruire in base alla loro quantità e tipologia

brickit lego
La home page del sito relativo all’app BrickIt – MeteoWeek.com

Chi adora i Lego sa quanto sia facile ritrovarsi ad ampliare la propria collezione di costruzioni e ritrovarsi sommersi di mattoncini. Centinaia o migliaia di pezzi avanzati e pronti all’uso per sostituire blocchi persi, modificare e personalizzare kit oppure dare spazio alla fantasia con creazioni proprie. In quest’ultimo caso, non di rado può sorgere un grande dubbio: cosa costruire? Per risolvere questo problema può venire in nostro aiuto BrickIt, un’app che – in breve – “studia” e riconosce i mattoncini presenti grazie all’intelligenza artificiale per suggerire possibili costruzioni.

Al momento disponibile soltanto per dispositivi iOS, BrickIt è caratterizzata da una precisione impressionante ed è in arrivo a breve anche su Android (autunno 2021). Ma come funziona? Per sfruttare le potenzialità dell’applicazione è sufficiente spargere su un piano i mattoncini Lego, inquadrarli con la fotocamera e aspettare qualche secondo. Passata questa breve attesa, BrickIt fornirà un elenco di possibili combinazioni. Oltre per la rapidità, il software stupisce per la sua creatività ed efficienza nel creare le istruzioni, come visibile nel video allegato al tweet sottostante.

LEGGI ANCHE: LEGO lancia il set macchina da scrivere: bellissima e funzionante [VIDEO]

BrickIt, le caratteristiche dell’IA nel riconoscere i Lego

Se stai pensando di utilizzare l’app e riporre con precisione i mattoncini su un piano sappi che non è necessario, perché l’IA è in grado di a riconoscerli anche se sono semi-nascosti oppure piazzati in orizzontale, verticale, al contrario o storti. Al momento, non è noto il numero massimo di blocchetti che il software è in grado di “processare”.

brickit lego
Un progetto consigliato da BrickIt e le sue istruzioni – MeteoWeek.com

Nel sistema sono pre-caricate varie istruzioni per creare ad esempio animali, mezzi di trasporto, edifici o oggetti vari. Dopo aver scelto il progetto che si preferisce, è sufficiente avviare la procedura guidata e mettersi al lavoro per assemblare. A questo punto arriva nuovamente in nostro aiuto un’altra chicca dell’intelligenza artificiale di BrickIt: indicherà anche dove si trovano esattamente i blocchetti che ci servono nel mucchio che si ha a disposizione. Ciò si traduce in zero perdite di tempo nel cercare i pezzi utili per il proseguimento della realizzazione del progetto.

LEGGI ANCHE: La LEGO produce un kit di LED davvero incredibile, sarà un sold-out 

Una volta terminata la costruzione è possibile scattare un’immagine e salvarla in un’apposita cartella e/o condividerla con i propri amici sui social o tramite le app di messaggistica istantanea. Data la sua precisione, affidabilità e creatività, riusciranno gli sviluppatori a strappare una collaborazione con la stessa Lego?

Nel frattempo, se sei interessato, ti consigliamo di dare un’occhiata alla pagina dedicata all’applicazione su App Store.