Ecco come attivare l’Audio Spaziale nei vostri dispositivi Apple

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:24

I prodotti Apple dispongono di una nuova funzionalità davvero incredibile, vale a dire l’Audio Spaziale. Tramite essa sarà possibile vivere autentiche esperienze sonore immersive, con un suono limpido e multidimensionale. Non sono richiesti particolari hardware, se non un iPhone, iPad, Mac o Apple TV in grado di supportare i sistemi operativi più recenti e un abbonamento ad Apple Music

come attivare audio spaziale apple
L’Audio Spaziale di Apple si basa sulla tecnologia Dolby Atmos. – MeteoWeek.com

A maggio Apple aveva annunciato l’arrivo dell’Audio Spaziale nei propri dispositivi tramite aggiornamento ai nuovi OS, assieme all’Audio Lossless. Si tratta di due funzionalità di cui è possibile fruire in particolare all’interno di Apple Music, il servizio in abbonamento simile a Spotify che permette di ascoltare milioni di brani senza pubblicità.

Nelle scorse settimane le due feature sono state rese ufficialmente disponibili, permettendo agli utenti di entrare in un’autentica nuova dimensione del suono. L’Audio Spaziale infatti permette di vivere un’esperienza sonora del tutto rivoluzionaria: l’ascolto non diventa piatto ma multidimensionale, molto più immersivo e con un sonoro limpido.

Di seguito vi illustriamo come attivare l’Audio Spaziale all’interno dei vostri dispositivi Apple.

Leggi anche: Apple Tv 4K: vale davvero la pena e mantiene le aspettative?

Come attivare l’Audio Spaziale su dispositivi Apple: i requisiti

Partiamo in primis dai requisiti da rispettare per poter abilitare l’Audio Spaziale sui propri dispositivi Apple. Per quanto riguarda il lato hardware non sono necessarie cuffie o auricolari con particolari caratteristiche; ovviamente, più il prodotto è di qualità e più la funzionalità sarà fruibile in modo chiaro e piacevole.

Lato software invece avrete necessità di iOS 14.6 o iPadOS 14.6 se state utilizzando rispettivamente iPhone o iPad; macOS 11.4 se siete su Mac e tvOS 14.6 se fate uso di Apple TV. Inoltre, vi servirà un abbonamento ad Apple Music: una volta attivato, vi ricordiamo che l’Audio Spaziale non è disponibile per tutti i brani inclusi nell’abbonamento, ma soltanto per quelli selezionati, comunque moltissimi e in costante aggiornamento. Viceversa gli oltre 75 milioni di brani disponibili nel servizio musicale in abbonamento sono già fruibili nella modalità Audio Lossless

come attivare audio spaziale apple
E’ richiesto un abbonamento ad Apple Music per poter fruire della funzionalità. – MeteoWeek.com

Le procedure da seguire per i vari dispositivi

Passando invece al lato pratico, ossia come attivare l’Audio Spaziale a tutti gli effetti, per quanto riguarda iPhone e iPad ecco la procedura da seguire: dovrete recarvi nelle Impostazioni, quindi fare tap sulla voce Musica e, sotto alla voce Audio, fare tap su Dolby Atmos. A questo punto scegliete tra Automatico oppure Sempre attivo, in base alle vostre esigenze.

Su Mac dovrete aprire l’applicazione Musica, quindi ancora sulla voce Musica, poi Preferenze; a questo punto toccate l’opzione Riproduzione e, nel menu a tendina relativo a Dolby Atmos, selezionate come prima Automatico o Sempre attivo secondo l’uso che ne farete.

Leggi anche: Gli occhiali AR tornano alla carica: è sfida Apple-Facebook ma non solo

Per quanto riguarda infine Apple TV, è necessario aprire l’app Impostazioni, poi toccare App, quindi Musica e infine selezionare Dolby Atmos: le opzioni disponibili sono le medesime di prima, dovrete impostare Automatico.