Scopre di essere tradita grazie ad una funziona nascosta dell’iPhone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:14

D’ora in avanti, anche il miglior amico dell’uomo, lo smartphone, può essere un veicolo per la scoperta di un tradimento. Ecco come.

Il video incriminante su TikTok – MeteoWeek.com

Molte volte gli strumenti elettronici ci sono venuti in auto.

Una donna, qualche anno fa, aveva scoperto il tradimento del compagno grazie all’app collegata al suo FitBit, notando un’insolita frequenza cardiaca alle tre di mattina.

Ora, sembrerebbe che iPhone sia un valido aiuto nella scoperta dei tradimenti.

Serena Kerrigan, influencer statunitense che grazie ad una funzione dell’iPhone ha scoperto il tradimento del fidanzato.

La storia è diventata popolare grazie ad un TikTok pubblicato dalla ragazza, che in breve tempo ha impazzato e ha raggiunto milioni di visualizzazioni.

LEGGI ANCHE: Apple non resiste a Instagram: c’è una storia che manda in crash ogni iPhone

Com’è avvenuta la vicenda

Serena Kerrigan scopre il tradimento tramite Live Photo – MeteoWeek.com

La donna ha rivelato il modo in cui ha scoperto il tradimento del suo fidanzato utilizzando la funzione “Live Photo” sul suo iPhone, con un video su TikTok.

Serena è popolare al pubblico USA per la conduzione di un dating show sul suo profilo Instagram e inoltre per aver partecipato al programma di MTV intitolato “Siesta Key“.

Il suo show conta milioni di visualizzazioni e vanta collaborazioni con importanti aziende. Il fidanzato dell’influencer, fuori città per un evento lavorativo, ha deciso di inviarle una foto del letto dell’albergo con la scritta “Mi manchi“.

All’inizio della clip, si vede la fotografia, prestate attenzione a questo dettaglio, di un letto d’albergo con un peluche sui cuscini.

L’immagine sembra perfettamente innocente, fino a quando Serena ha deciso di cliccare sulla versione “Live Photo”.

È stato allora che si è resa conto che il suo uomo non era solo, e che non stava facendo un ottimo lavoro per nasconderlo.

Mentre la foto mostrava il suo letto ben fatto, l’iPhone ha rivelato una ragazza!

La giovane influencer ha postato il breve video su TikTok scrivendo: “Quando l’uomo con cui stai uscendo dice che gli manchi, ma poi fai clic sulla Live Photo”.

LEGGI ANCHE: Regrediscono le funzioni di Instagram: niente più foto e video autodistruttive?

Live Photo e l’upgrade non conosciuto dal traditore

Live Photo e l’upgrade – MeteoWeek.com

Per chi non lo sapesse, con la modalità “Live Photo”, iPhone trasforma le foto in un video registrando tutto ciò che lo smartphone vede 1,5 secondi prima e dopo lo scatto: non appena ha deciso di applicare la funzione, Serena ha potuto vedere chiaramente il tradimento del suo ex.

L’immagine mostra una donna che salta sul letto. La ragazza ha quindi condiviso la clip, scrivendo:“Quando l’uomo con cui stai uscendo dice che gli manchi, ma poi fai clic sulla Live Photo”, accanto all’emoji del teschio e delle ossa incrociate, che riassume abbastanza bene il tutto. “Sembra che tu abbia compagnia”, ha aggiunto.

Questa è stata la “condanna” per il traditore.

Infatti, dopo una breve inquadratura sul letto vuoto, appare una ragazza bionda che salta sul materasso. Così Serena Kerrigan ha deciso di registrare l’accaduto e di pubblicarlo su TikTok.

In breve tempo il video ha fatto il giro del web, ed ha raggiunto l’incredibile cifra di 9 milioni di visualizzazioni e quasi 2 milioni di like.
Gli utenti hanno lasciato commenti molto divertenti sotto al post, ancora più avvilente per il ragazzo che pensava di farla franca.

Alcuni hanno dispensato consigli su come smascherare i potenziali traditori utilizzando la funzione dell’iPhone.

“Se salvi la loro Live Photo puoi anche controllare la data e l’ora in cui è stata scattata, ha commentato un utente.“La parte migliore è che puoi salvarla nel tuo rullino fotografico e trovare la posizione esatta, ha aggiunto un altro.

Noi non voglio commentare ancora la vicenda ma, vi lasciamo con un consiglio non richiesto…  prossima annotazione sul diario di una fidanzata: ricordarsi di aprire sempre il mini video.