Valkyrae, la nuova regina delle streamer: è la più seguita al mondo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:30

Valkyrae è senza dubbio la nuova regina delle live: con 11 milioni di live view su YouTube è la streamer più seguita al mondo. Ecco i segreti del suo successo

valkyrae streamer
Valkyrae durante uno dei suoi video – MeteoWeek.com

Si sa, da oltre un anno il fenomeno di degli streamer è in costante crescita e sta contribuendo al successo di tutte le piattaforme d’intrattenimento. Uno dei simboli di questa crescita è senza dubbio Valkyrae, nome d’arte di Rachel Hofstetter. In seguito al lockdown causato dall’epidemia di coronavirus, la popolarità della streamer ventinovenne è infatti letteralmente esplosa, e le sue live stanno facendo segnare numeri davvero impressionanti. Basti pensare che il suo numero di live view su YouTube è passato da circa 330.000 a ben 11 milioni, cifre che l’hanno resa la streamer maggiormente in crescita negli ultimi mesi, nonché quella più seguita al mondo. Ad oggi, Valkyrae conta ben 3,31 milioni di iscritti su YouTube e si sta affermando anche su Instagram come influencer, con 3,1 milioni di follower. La youtuber più seguita è invece Pokimane, con la bellezza di 6,56 milioni di iscritti.

Ma come ha fatto Valkyrae a diventare così famosa? Innanzitutto va specificato che la Hofstetter ha iniziato la sua carriera di streamer su Twitch, ma nel corso del 2020 ha deciso di abbandonare la piattaforma. Il suo profilo è quindi inattivo e conta 1,1 milioni di seguaci. La giovane influencer ha poi spiegato con un video (visibile sotto) i motivi che l’hanno portata a lasciare la popolare piattaforma di streaming di proprietà di Amazon.

Valkyrae, la nuova regina delle streamer: come è nata la sua popolarità

Sicuramente, due dei segreti che hanno contribuito ad accrescere la popolarità della giovane streamer sono il “tempismo” e l’intuizione: quando ha iniziato a trasmettere, Valkyrae lo ha fatto con Among Us, che in breve tempo è diventato un vero e proprio fenomeno della scena del gaming. Ma non solo, perché per crescere Rachel ha fatto grande affidamento sulla collaborazione con altri “colleghi”, come la stessa Pokimane, Jacksepticeye e Sykkuno, ed è poi entrata a far parte del server Rust OfflineTV nel dicembre 2020.

LEGGI ANCHE: Streamer da primato: entra nel Guinness World Record con una partita a Call of Duty

Poi, non vogliatecene, il resto lo fanno il suo aspetto e il suo stile di vita: bella, sorridente, amante dei videogames e della forma fisica. Insomma, un mix che ha fatto “innamorare” molti suoi seguaci.

Inoltre, da poco, Valkyrae si è lanciata nel mondo dell’imprenditoria: è infatti diventata co-proprietaria del brand 100 Thieves (con il quale collaborava ormai da anni) che possiede diversi team dedicati al settore degli esports, che competono regolarmente in tornei internazionali. La Hofstetter si è definita “orgogliosa di essere una delle prime donne ad essere co-proprietarie di un marchio esports” e “ansiosa di scoprire cosa il futuro abbia in serbo per noi”. Un’ulteriore dimostrazione che a Valkyrae l’intraprendenza non manca affatto.

Il suo parere su YouTube

valkyrae streamer
Valkyrae con la maglia di 100 Thieves – MeteoWeek.com | fonte: Dexerto

Sebbene Valkyrae abbia deciso di “sposare” YouTube al posto di Twitch, la giovane streamer non ha risparmiato pareri critici anche nei confronti della piattaforma di proprietà di Google. In particolare, la Hofstetter è parecchio critica riguardo l’idea di stream che YouTube sta portando avanti, definendola “indietro” rispetto a quanto viene proposto su Twitch, specie per quanto riguarda la gestione del sistema di chat nei video.

LEGGI ANCHE: Famoso youtuber riceve una proposta molto particolare dalla propria fidanzata

Ma nonostante ciò, su YouTube Valkyrae si sente a casa, con il suo grande pubblico e il titolo virtuale di streamer donna più seguita al mondo.