Cybercrime, la USL Umbria 2 vittima di un attacco informatico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:15

Nella giornata di domenica, la USL Umbria 2 è stata vittima di un attacco informatico che ha reso indisponibili alcuni servizi. Il virus ha colpito la rete aziendale e parte dei server

usl umbria attacco informatico
Il logo della USL Umbria 2, colpita in questi giorni da un attacco informatico – MeteoWeek.com

In questo periodo di emergenza sanitaria, i siti delle ASL e delle USL sono particolarmente consultati, soprattutto per quanto riguarda le informazioni relative alla campagna vaccinale. Per questo, fin dalle prime ore del mattino di domenica, 11 aprile, molti utenti si sono resi conto che sul sito della USL Umbria 2 qualcosa stava andando storto. Si, perché intorno alle 5:30 sono stati rilevati una serie di malfunzionamenti, dovuti alla presenza di virus che sono andati a colpire la rete informatica aziendale e parte dei server che garantiscono il corretto funzionamento delle piattaforme digitali. Come immaginabile, questo attacco informatico ha reso indisponibili alcuni servizi, come quelli del laboratori analisi e radiologia. Inoltre, anche la piattaforma di ritiro online dei referti di laboratorio è risultata inaccessibile.

LEGGI ANCHE: DaD, gravi disagi alle piattaforme scolastiche a causa di attacchi hacker

Verso fine giornata, l’USL Umbria 2 ha annunciato di aver riattivato un server in grado di assicurare la funzionalità delle attività di laboratorio e dei Pronto Soccorso. Il team informatico è attualmente al lavoro per il pieno ripristino delle attività aziendali.

Attacco informatico nei confronti dell’USL Umbria 2: a cosa è dovuto?

La USL Umbria 2 ha annunciato – con un breve comunicato – che “sono scattate immediatamente tutte le misure volte ad analizzare la situazione e a circoscrivere l’evento”. Ha inoltre aggiunto di star monitorando la situazione insieme alla Polizia Postale di Terni (che sta svolgendo ulteriori accertamenti), e che l’analisi “ha evidenziato un attacco di tipo ransomware che ha avuto riflessi significativi sull’operatività dei servizi sia amministrativi che sanitari”.

usl umbria attacco informatico
Il ransomware: una tipologia di virus molto fastidiosa e diffusa – MeteoWeek.com

Fortunatamente, le attività legate all’emergenza Covid (come le sedute vaccinali e l’esecuzione di tamponi) non hanno subito variazioni. Nonostante ciò, la USL Umbria 2 ha comunque deciso di scusarsi con i propri assistiti per i possibili disagi, ribadendo che “tutte le attività di contrasto all’emergenza pandemica vengono regolarmente eseguite dai team sanitari dei distretti e degli ospedali dell’Azienda”.

LEGGI ANCHE: Truffa BRT: le mail fasulle firmate Bartolini che chiedono di pagare una fattura arretrata

Nel momento in cui scriviamo, l’unico servizio che continua a risultare irraggiungibile è la piattaforma di ritiro online dei referti, mentre il resto del sito è navigabile senza problemi.