WhatsApp: in arrivo due velocità per riprodurre i messaggi vocali?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30

Sul Web si sta parlando di una nuova ipotetica funzione per la velocità di riproduzione dei messaggi vocali. Sarebbero in arrivo tre diverse modalità: oltre alla 1x (ossia quella standard) si parla della 1.5x e della già annunciata 2x. Si potranno dunque selezionare le tre modalità direttamente dal vocale stesso

whatsapp
Nuove feature all’orizzonte per WhatsApp? Sembra proprio di sì, stando all’ultima beta pubblicata. – MeteoWeek.com

Riprodurre messaggi vocali nelle proprie chat talvolta può essere più un fattore di scomodità che altro. Se ad esempio si riceve un lungo vocale, in cui vengono spiegati molti concetti magari per un paio di minuti, al secondo riascolto non si potrebbe più essere predisposti a riascoltarlo per intero, aspettando altri due minuti. Ecco perché in alcune app di messaggistica, come su Telegram, è già possibile ascoltare i vocali con velocità più elevate.

La stessa feature è stata annunciata per WhatsApp, seppur in ampio ritardo rispetto a Telegram, e ha fatto gioire tutti i suoi utilizzatori che da molto tempo ne facevano richiesta. Niente più “tempi biblici” di ascolto dei lunghi messaggi vocali, ma finalmente la possibilità di dimezzare il tempo di ascolto. Ebbene, una piccola novità aggiuntiva potrebbe arrivare nel prossimo futuro, sempre in riferimento alla velocità di riproduzione degli audio.

Leggi anche: WhatsApp, come modificare la voce nei messaggi vocali

WhatsApp: tre velocità per riprodurre i messaggi vocali

WhatsApp si appresta a ricevere un altro aggiornamento in merito ai messaggi vocali e alla velocità con cui potranno essere riprodotti. Come emerso dall’ultima beta 2.21.6.11, disponibile per i dispositivi Android sul Play Store, verranno introdotte tre velocità per la riproduzione degli audio.

O, per meglio dire, soltanto due di nuove, in quanto la prima sarà la velocità standard 1x, che sarà però selezionabile tra le opzioni. Le altre due saranno rispettivamente la 1.5x e la 2x, appunto già annunciata in precedenza. La 1.5x permetterà di riprodurre il vocale con una velocità leggermente superiore al normale, la 2x ovviamente permetterà velocità doppia e dimezzerà il tempo di ascolto.

Al momento non è chiaro come potranno essere selezionate queste tre diverse modalità di ascolto. E’ verosimile che la 1x, ossia quella standard, sarà impostata di default e partirà automaticamente; le altre due potrebbero essere selezionabili semplicemente premendo sull’icona della velocità di riproduzione, che come mostrato daWABetaInfo sarebbe posta proprio sopra al vocale stesso.

whatsapp
Una schermata dell’ipotetica funzione di riproduzione veloce. – MeteoWeek.com

Quando arriverà la funzione?

Allo stato attuale delle cose, sembra che la funzione delle tre velocità di ascolto dei vocali su WhatsApp sia in uno stato piuttosto avanzato di lavori. Come riportato anche da WABetaInfo, la funzionalità in realtà è in fase di prova presso WhatsApp già da svariato tempo, e la pubblicazione dei relativi screenshot lascia ben sperare.

Leggi anche: WhatsApp spodesta e-mail e altre comunicazioni sul lavoro: quali sono i rischi?

Tuttavia, come spesso accade in questi casi, le tempistiche per il rilascio potrebbero essere più lunghe del previsto, e potrebbe essere necessario attendere ancora svariate settimane (nel peggiore dei casi qualche mese) prima di vedere l’approdo ufficiale della feature nei nostri telefoni. Attendiamo novità più precise da WhatsApp stessa.