Nikon Z 6II: la mirrorless di nuova generazione e ad alte prestazioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:01

La nuova mirrorless Nikon Z 6II è un concentrato di qualità ed efficienza, che la rendono un prodotto pensato per i videomaker. Ecco le sue caratteristiche

nikon z 6ii
La nuova mirrorless Nikon Z 6II – MeteoWeek.com

Nonostante le crisi che sta colpendo da anni il settore delle macchine fotografiche, le mirrorless continuano a ritagliarsi un ruolo importante sul mercato. Anche in casa Nikon se ne sono accorti, e dopo un primo lancio della gamma Z nel 2018, ora le due top di gamma sono state presentate nella seconda release. In particolare, la Nikon Z 6II è stata subito apprezzata da appassionati e professionisti, per via della sua qualità. È chiaramente basata sul modello precedente: come la Z 6 offre robustezza e facilità d’uso, capacità di produrre video cinematografici di livello professionale ed eccellenti prestazioni. Vediamo quindi più nel dettaglio le caratteristiche di questa mirrorless di nuova generazione.

LEGGI ANCHE: 3.200 megapixel, negli USA la fotocamera più grande al mondo

Nikon Z 6II: caratteristiche

In realtà, paragonarla al modello precedente sembra quasi un modo per sminuire questo nuovo modello, che rappresenta a tutti gli effetti un cambio di passo da parte della casa giapponese. La Nikon Z 6II, considerando il suo prezzo, è rivolta ai videomaker: il corpo macchina costa circa 2.000€, un prezzo tutto sommato accessibile ma non concorrenziale. Ma non solo, perché Nikon ha deciso di lanciare anche un vero e proprio kit (kit video Z 6II Essential Movie) dedicato ai videomaker, disponibile da fine febbraio. Esso include include la fotocamera mirrorless Nikon Z6 II a pieno formato con la funzione di uscita video RAW già attivata, il monitor di registrazione HDMI Atomos Ninja V, l’adattatore baionetta Nikon FTZ, una gabbia per fotocamera a sgancio rapido SmallRig e altri accessori chiave, come ad esempio la doppia batteria.

nikon z 6ii
Il kit video Z 6II Essential Movie, dedicato ai videomaker – MeteoWeek.com

Per quanto riguarda la qualità dei filmati, la fotocamera produce eccellenti sequenze 4K campio­nate dall’acquisizione del sensore in 6K full-pixel readout. Inoltre, la grande qualità è garantita anche dalla stabilizzazione ottica a cinque assi incorporata nel sensore di immagine, che collabora con il VR elettronico per offrire la massima fermezza. La fotocamera supporta una velocità di scatto in sequenza di 14 fps2 e un numero massimo di scatti per sequenza pari a 200 in JPEG o 124 in RAW senza compressione a 12 bit.

La due batterie ricaricabili Atomos da 5.200 mAh incluse nel kit per videomaker e il caricabatteria rapido consentono di effettuare anche riprese molto lunghe. Un’ulteriore batteria ricaricabile Nikon EN-EL15c da 2.280 mAh garantisce alla Z 6II ulteriore autonomia per shooting prolungati.

LEGGI ANCHE: Olympus E-M10 Mark III: in Giappone è la mirrorless più venduta nel 2020

A chi è rivolta?

Come detto prima, la Nikon Z 6II è un prodotto ideale per i videomaker, ma più in generale è un prodotto eccellente per tutti coloro che desiderano realizzare foto di alta qualità (gamma dinamica estesa, ottima resa cromatica e grande risposta anche in condizioni di luce scarsa) e riprendere video di livello cinematografico. In sostanza la cifra stilistica della Z 6 – ovvero la sua grande versatilità per le riprese video – sembra essere stata migliorata ancora di più in questo modello, che si mostra robusto e versatile, forte di un’ottima impugnatura.