App Android in crash, problema risolto: ecco a cosa era dovuto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00

Nei giorni scorsi, molti utenti Android hanno segnalato il crash di diverse app. Colpa di System WebView, ma Google ha tempestivamente risolto il problema con un aggiornamento

app android crash
Alcuni dei cosiddetti GMS (Google Mobile Services), visibili su uno smartphone Android – MeteoWeek.com

Per alcuni utenti Android, gli ultimi non sono sicuramente stati giorni tranquilli: sono infatti state molte le segnalazioni relative al crash di diverse app. Fortunatamente, i malfunzionamenti sembrano essere stati risolti e dalla giornata di ieri non si segnalano più particolari problemi.

Il crash ha riguardato applicazioni come Gmail, Google Pay e altre app legate a servizi bancari: per questo non è un caso che il colosso tecnologico si sia messo subito al lavoro per risolvere la situazione. Più nel dettaglio, il problema si manifestava con una serie di avvisi relativi a blocchi anomali delle app interessate; nei casi peggiori, la riapertura delle app risultava impossibile nell’immediato.

LEGGI ANCHE: Facebook, Instagram e WhatsApp down a livello mondiale: che cos’è successo?

Google ha confermato immediatamente il problema relativo alle app Android sulla Workspace Status Dashboard. Riguardo Gmail, l’azienda di Mountain View ha scritto “Siamo a conoscenza di un problema con Gmail che sta interessando un sottoinsieme significativo di utenti. Gli utenti interessati non sono in grado di accedere a Gmail e segnalano arresti anomali dell’app Gmail su Android. Forniremo un aggiornamento specificando quando prevediamo di risolvere il problema”. Il report completo evidenzia come nella giornata di lunedì, 22 marzo, il problema si sia presentato per circa 7 ore.

app android crash
Il messaggio rilasciato da Google sulla propria Status Dashboard per annunciare che il problema relativo a Gmail è stato risolto – MeteoWeek.com | fonte: Google Workspace Status Dashboard

App Android in crash: la causa del problema ora risolto

Ma cosa c’è alla base di questi crash improvvisi e diffusi? La causa di tutto ciò è stato un recente aggiornamento di Android System WebView, un componente del sistema operativo che si occupa del rendering delle pagine web attraverso le app Android, al fine di offrire all’utente una navigazione simile a quella di Chrome. In quel momento, l’unica alternativa per aggirare questo errore era quindi rimuovere manualmente l’aggiornamento, come consigliato su Twitter dall’account ufficiale di Samsung per il supporto negli Stati Uniti.

Come prevedibile, Google ha immediatamente dichiarato di essere al lavoro su un fix e ha pubblicato l’aggiornamento risolutore nella giornata di martedì. La versione 89.0.4389.105 di Android System WebView è quindi la versione corretta da installare e non causa più alcun tipo di problema.

LEGGI ANCHE: WindTre sempre più spesso down: colpa della nuova implementazione col 5G? a che punto siamo?

Per questo, se sui vostri dispositivi Android sta persistendo il problema delle app in crash, consigliamo vivamente di installare quest’ultima versione di Android System WebView tramite il Play Store. Google consiglia infine di “ripetere il processo” con Chrome, installando anche in questo caso l’ultima versione.