WhatsApp e l’ultima implementazione che permette le videochiamate da Pc

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00

Una nuova feature di Whatsapp che permette di videochiamare da PC con Whatsapp Web. Ma è una provocazione a Zoom?

Whatsapp per le Videochiamate su PC – MeteoWeek.com

WhatsApp, l’app di messaggistica più popolare al mondo con oltre due miliardi di utenti, ha introdotto a partire da giovedì 4 marzo una novità importante per la versione desktop dell’applicazione, ovvero la possibilità di chiamare e videochiamare da Pc, una cosa mai vista prima da quest’app.

Era una delle funzioni più richieste e finalmente è qua: da oggi sarà possibile effettuare chiamate e videochiamate su WhatsApp tramite l’applicazione desktop.

Dopo un lungo periodo di gestazione (la funzione è disponibile su smartphone sin dal 2016) e una fase di test che ha coinvolto un numero ridotto di utenti, la funzione è stata finalmente rilasciata al grande pubblico.

Al momento, tuttavia, la funzionalità non permette di farlo in gruppo ma solo con una persona alla volta, anche se il limite dovrebbe essere cancellato da Menlo Park in un aggiornamento atteso in tempi abbastanza brevi.

Come funziona la nuova feature di Whatsapp Web

Utilizzare le videochiamate tramite WhatsApp Desktop è semplicissimo: basta scaricare l’applicazione, accedere alle proprie chat tramite la scansione del codice QR e poi sarà possibile scegliere di chiamare un contatto.

La nuova opzione funziona sia su Windows (dev’essere installata la versione 1903 o successive del sistema operativo) che su macOS (dev’essere installata la versione 10.13 o successive).

Per quel che riguarda i requisiti, la lista è ridotta e anche piuttosto semplice.

Basta infatti avere un dispositivo di uscita audio e un microfono per le chiamate vocali e le videochiamate, una webcam per le videochiamate e una connessione Internet attiva sul PC.

Bisognerà concedere, infine, il permesso a WhatsApp Desktop di accedere al microfono e alla fotocamera del computer.

C’è, però, ancora una limitazione rispetto alle normali videochiamate via smartphone: le chiamate su desktop funzioneranno solo in modalità singola, quindi con un unico interlocutore. Non sarà possibile fare videochiamate di gruppo da PC.


Leggi Anche:


I limiti della novità

Whatsapp Web – MeteoWeek.com

La novità funziona già perfettamente anche se la chiamata e tra Pc e smartphone, con il team di Menlo Park dedicato all’implementazione del servizio a precisare che “le chiamate da Pc sono state progettate per funzionare sia con l’orientamento verticale che con quello orizzontale”.

Le videochiamate, che si aprono da una finestra dedicata con dimensioni personalizzabili, resteranno sempre in primo piano sullo schermo del computer ad app attiva.

Leggendo quanto scritto nella pagina di supporto, inoltre, WhatsApp evidenzia come sia precondizione necessaria “avere una connessione Internet attiva sul computer e sul telefono” poiché “la chiamata non utilizza il telefono, ma questo deve essere online per poterla effettuare”.

A scanso di equivoci in via futura, va sottolineato come le chiamate e videochiamate da Pc siano utilizzabili solo con l’app per desktop installata, senza possibilità di usarle con la versione Web a cui si accede da tutti i browser senza bisogno di scaricare nulla. Per ora.

L’azienda ha dichiarato che è al lavoro per implementare le funzioni di chiamata e videochiamata di gruppo e che le due funzioni saranno aggiunte presto, ma non ha fornito ancora una data precisa.