Appear pronta a lanciare il primo smartphone 5G con batteria al grafene

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:00

Appear Inc. annuncia il lancio del primo smartphone 5G con batteria al grafene, in grado di ricaricarsi completamente in soli 20 minuti. Sarà uno dei più leggeri al mondo

smartphone batteria grafene
In arrivo un nuovo e futuristico smartphone a marchio Appear, dotato di una batteria al grafene – MeteoWeek.com | fonte: sito ufficiale Appear

Appear Inc, azienda tecnologica con sede a San Francisco – e che opera anche a livello internazionale a Singapore, Emirati Arabi Uniti, Hong Kong e India – ha annunciato il lancio del primo smartphone 5G al mondo alimentato con una batteria al grafene, e dotato di un’innovativa tecnologia di resistenza all’acqua. Appear è già nota per i suoi prodotti elettronici innovativi: tra questi rientrano anche altoparlanti galleggianti e levitanti, giusto per fare un esempio.

L’azienda ha iniziato a ricevere ordini per il nuovo e futuristico smartphone, e le proiezioni prevedono un milione di unità vendute nei primi sei mesi. Esso sarà disponibile nei negozi e nei principali rivenditori online a partire da marzo 2021. Per soddisfare le crescenti richieste, Appear ha collaborato con Foxconn India (che, tra gli altri, produce anche gli iPhone nel paese asiatico in 12 stabilimenti) per le sue esigenze di produzione. Foxconn è una vera e propria multinazionale con sede a Taiwan, ed è la più grande produttrice di componenti elettrici ed elettronici per i produttori di apparecchiature in tutto il mondo. Per questo, ha indubbiamente l’esperienza, la competenza e le strutture per soddisfare gli standard di alta qualità di Appear. Ma prima di parlare del primo smartphone al mondo con batteria al grafene, occorre fare una piccola premessa.

Batteria al Grafene cos’è e come funziona?

Alcuni supercondensatori in grafene in un laboratorio a Manchester, Inghilterra – MeteoWeek.com

Il grafene è un materiale costituito da uno strato monoatomico di atomi di carbonio, ovvero ha uno spessore equivalente alle dimensioni di un solo atomo. Ha molte proprietà: conduce l’elettricità, è flessibile ed è uno dei materiali più forti del pianeta: ha infatti la resistenza di un diamante. Ma non solo: è addirittura più leggero della carta, nonché trasparente, impermeabile e resistente al calore. Esso si ottiene trattando la grafite (un minerale associato al carbonio) con una soluzione di acido solforico e nitrico. È stato scoperto quasi per caso nel 2004, da Andrej Gejm e Konstantin Novoselov, che per questo hanno ricevuto il premio Nobel per la Fisica nel 2010.

Utilizzato in campo tecnologico per le prime volte a livello sperimentale negli ultimi anni, si è scoperto che implementare il grafene nei dispositivi elettronici può portare a grandi vantaggi. Ad esempio, una batteria al grafene permette di utilizzare il proprio smartphone per giorni, per di più completando la carica in pochi minuti, se non secondi. Ma il grafene è ormai utilizzato in molti campi: robotica, sport, biomedica, elettronica, medicina, aeronautica e altri.

Lo smartphone 5G di Appear con batteria al grafene

Appear è sempre stata rivolta alla creazione di prodotti innovativi utilizzando la scienza dei materiali, e questo nuovo smartphone esemplifica perfettamente questa mentalità. Il telefono è alimentato con processore Qualcomm ed è in grado di ricaricarsi completamente in soli 20 minuti utilizzando la tecnologia della batteria Fast Charge. Oltre alla batteria, una delle caratteristiche più interessanti del nuovo smartphone è la sua tecnologia resistente all’acqua. Ogni anno, l’11% degli smartphone viene infatti danneggiato dall’acqua, equivalenti a 165 milioni di telefoni all’anno. Lo smartphone includerà anche le applicazioni mobili di cui Appear è proprietaria, che saranno preinstallate nel prodotto.


Leggi anche: 


Appear si aspetta un’elevata domanda da parte dei consumatori, e per questo ha stretto partnership con rivenditori famosi, come Amazon molti altri retailer online; lavorerà inoltre con più di 70 distributori per garantire che i suoi smartphone siano disponibili a livello globale. Al momento non sono ancora disponibili immagini in anteprima ufficiali del prodotto, a parte quella visibile ad inizio articolo. Non rimane quindi che attendere aggiornamenti a riguardo nelle prossime settimane.