Come scoprire la posizione in tempo reale di qualcuno con WhatsApp

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:00

Due metodi semplici, efficaci e completamente legali, basati sulla geolocalizzazione. Scopri come fare in pochi minuti

A tal fine, puoi provare condividendo la tua posizione – Meteoweek.com

WhatsApp è un’applicazione che praticamente tutti conosciamo: la utilizziamo tutti i giorni per inviare messaggi di testo e vocali, condividere foto, video e documenti in privato ed effettuare chiamate vocali e video. Dal gennaio 2016 è completamente gratuita; non è quindi necessario sottoscrivere un abbonamento o pagare canoni mensili. Oggi è utilizzata da oltre 2 miliardi di persone, in 180 paesi.

Come con qualsiasi altra piattaforma di messaggistica online, una preoccupazione costante per gli utenti è la privacy. Se non ne eri a conoscenza, sarai felice di apprendere che l’app ha una funzione di sicurezza piuttosto avanzata, in quanto fornisce la cosiddetta crittografia “end-to-end”. Essa è un sistema di comunicazione cifrata, grazie alla quale solo le persone che stanno comunicando possono avere accesso ai messaggi e leggerli.

Tuttavia, un problema ci può essere, ovvero il monitoraggio della propria posizione. Devi infatti sapere che tracciare le persone tramite WhatsApp può essere più facile di quanto pensi, e ci sono due modi per farlo:

Condividi posizione

Questo è il modo più semplice e trasparente per scoprire la posizione di qualcuno tramite WhatsApp. Questa funzione – inclusa nell’app stessa dal 2017 – ti consente di condividere la tua posizione sia nella chat personali che in quelle di gruppo. Dopo averla condivisa, la persona o le persone con cui stai interagendo possono facilmente sapere dove ti trovi in tempo reale grazie alla geolocalizzazione.

Affinché questo metodo funzioni, tuttavia devono anch’esse accettare di condividere la loro posizione con te. Per utilizzare questa funzione, è necessario autorizzare e abilitare le funzioni di localizzazione per WhatsApp, nelle impostazioni del tuo smartphone. Una volta consentito all’app l’accesso alla posizione, ecco come fare per condividerla:

Apri WhatsApp ed entra in una chat (o avviala) con la persona o il gruppo che vuoi monitorare. Quindi, tocca l’icona raffigurante una graffetta (su Android) o il “+” (su iOS), visibile vicino al campo di testo. WhatsApp aprirà un piccolo menu, che ti permette di scegliere vari di tipi di allegati da inviare: seleziona “Posizione”. Vedrai quindi una mappa. Tocca su “Condividi posizione attuale” (Android) o “Posizione in tempo reale” (iOS), seleziona il lasso di tempo per il quale desideri condividere la tua posizione (15 minuti, un’ora o 8 ore), e premi invio. Puoi interrompere la condivisione della tua posizione in qualsiasi momento, toccando il pulsante “Interrompi condivisione“, direttamente nella chat. Chi accetta di condividere la posizione con te verrà anch’esso visualizzato nella mappa, appunto nella posizione in cui si trova.

Vediamo ora il secondo metodo, leggermente più complesso ma comunque affidabile e soprattutto discreto, in quanto la persona che stai monitorando non potrà mai venire a conoscenza del tuo tentativo di rilevamento.


Leggi anche:


Prompt dei comandi (WhatsApp Web)

Se vuoi affidarti a questo metodo dovrai utilizzare WhatsApp Web sul tuo PC:

  • Avvia WhatsApp Web e apri una chat con la persona che desideri individuare.
  • Chiudi tutte le altre app, programmi e processi che potrebbero essere in esecuzione sul tuo computer, in quanto potrebbero interferire con il processo di tracciamento.
  • Nella barra di ricerca a fianco del menu “Start” digita “cmd” o “Prompt dei comandi
  • Una volta avviato il Prompt dei comandi, digita “netstat-an” nella riga di comando e premi il pulsante invio: ti verrà mostrato l’indirizzo IP della persona con cui stai chattando. Per capire di quale si tratta, osserva la colonna “State” (sulla destra, visibile anche nell’immagine sottostante) e gli indirizzi IP con la dicitura “ESTABLISHED“.
Il Prompt dei comandi e il comando “netstat-an” – Meteoweek.com
  • Vai sul sito di Opentracker (www.opentracker.net/feature/ip-tracker) e inserisci l’indirizzo IP nella barra di ricerca.
  • Premi “Cerca” e la posizione della persona interessata apparirà sulla mappa.