Whatsapp, novità assurda dalla Beta vers. ora gli audio sono ovunque

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30

Non sopporti gli audio lunghi più di un minuto o che arrivano persino fino a 5 minuti? Allora il nuovo aggiornamento di Whatsapp non ti piacerà, dato che si sta valutando di inserire le note vocali anche negli aggiornamenti dello stato.

I messaggi audio nello stato di Whatsapp - androiditaly.com
I messaggi audio nello stato di Whatsapp – androiditaly.com

Whatsapp e la novità degli audio:

C’è un’interessante novità in arrivo per lo stato WhatsApp ossia la possibilità di creare una nota vocale per arricchirlo. Si tratterebbe di un semplicissimo ma, magari, efficace audio che andrebbe a sostituire un testo o un immagine con la quale siamo soliti aggiornare la funzione quotidianamente o più di rado.

La comparsa di uno stato WhatsApp “vocale” è stata ritrovata nella versione Beta del servizio per Android, siglata come la 2.22.16.3 sul Play Store. A notare questa implementazione degli sviluppatori è stato il solito informatore WABetaInfo, non se ne perde una.

Attualmente, quando si decide di pubblicare uno stato WhatsApp, si hanno a disposizione un paio di comandi per farlo, il primo è quello che prevede di scrivere un testo e il secondo si riferisce alla possibilità di usare la fotocamera per immortalare un momento o magari caricarlo dalla galleria.

I messaggi audio nello stato di Whatsapp: quando e come

Oltre alle due opzioni attualmente disponibili nello stato dell’ app di messaggistica, sarà possibile trovare anche un’icona con il simbolo del microfono. Selezionandola, si potrà certamente registrare un audio nell’immediato per poi associarlo al proprio profilo.

Per il momento non abbiamo altri dettagli sulla funzione ma appare plausibile che alla nota vocale si possa associare anche solo uno sfondo, una emoji o qualche altro elemento. Sicuramente, le prossime Beta ci sveleranno qualche altro elemento a riguardo.

I messaggi audio nello stato di Whatsapp - androiditaly.com
I messaggi audio nello stato di Whatsapp – androiditaly.com

Il fatto che la novità per lo stato WhatsApp vocale sia apparsa per il momento solo nella beta Android del servizio non deve far nascere dubbi sull’implementazione della stessa funzione anche per gli iPhone. La feature non mancherà per nessuno dei due sistemi operativi, anche se non ne conosciamo ancora i tempi esatti di distribuzione (magari non proprio brevi).

Whatsapp e gli ultimi aggiornamenti audio:

Nel corso degli ultimi mesi Whatsapp ha effettuato diversi aggiornamenti per quanto riguarda i messaggi vocali. Vediamoli insieme.

Il primo è la possibilità di riprodurre la nota audio in background: è possibile continuare ad ascoltare un messaggio vocale specifico anche se la conversazione è stata chiusa e si è passati ad un’altra.

La stessa funzionalità arriva per l’ascolto di un messaggio vocale ricevuto: si può infatti comodamente mettere in pausa e riprendere più avanti senza dover ripartire o saltare a random in qualche punto intermedio.

 

🔴  FONTE:  www.notiziein.it, www.optimagazine.com, www.hdblog.it