Batteria sempre a terra? Ecco il gadget amico dell’ambiente che ti ricarica in un attimo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:30

Sembra incredibile, però è innegabile che sia vero: le turbine eoliche potrebbero essere una opzione alternativa ai caricabatterie per poter ricaricare con efficienza il nostro smartphone in poco tempo. Avremo modo di ottenere dei grandi risultati semplicemente adoperando questo incredibile dispositivo, che nonostante appaia come un qualsiasi altro prodotto, in realtà è efficiente più di quanto pensiamo. Di che parliamo?

Batteria sempre a terra? ecco il gadget amico dell'ambiente che ti ricarica in un attimo
Le pale eoliche in questione funzionano in maniera super efficiente, e lo diciamo sia in base alle caratteristiche che a quello che offrono  – MeteoWeek.com

Si tratta niente meno di una turbina eolica portatile con una potenza di 40 W che carica col vento la batteria interna da 12.000 mAh, e consente di ricevere la massima autonomia fino a 3 volte qualora parlassimo di un telefono. Si chiama Shine Turbine e, dopo avere esaurito la vendita delle prime unità con una campagna Kickstarter, ora è disponibile soltanto su Indiegogo.

Sembra che sia grande quanto una bottiglia da 1 litro e dal peso di 1,3 kg. Ha anche una protezione IP54, che non può essere adoperata al di sotto degli 0° C, e usa il vento per caricare la batteria, il che la rende estremamente utile per chi deve spostarsi per lavoro in zone dove potrebbe avere bisogno di una riserva di energia elettrica da poter rifornire. È stata realizzata dalla società canadese Aurea Technologies, che ha affermato che la piccola turbina eolica si monta in soli due minuti.

La disponibilità di acquisto delle turbine eoliche e le sue capacità lavorative

Batteria sempre a terra? ecco il gadget amico dell'ambiente che ti ricarica in un attimo
Senza averle prima provate sembra impossibile che funzionino, ma usandole saremmo in grado di accorgerci di quanto siano utili – MeteoWeek.com

In ogni caso, per permettere che le pale prendano vita è necessaria la presenza di un vento che soffia ad almeno 13 km/h, tuttavia la turbina riesce a gestire uno fino a 45 km/h. A questa velocità, secondo Aurea Technologies, la Shine Turbine ricarica la sua batteria interna in un’ora. La potenza di uscita di 40 W permette di alimentare o ricaricare telefoni, tablet, GPS, torce elettriche e macchine fotografiche, quindi parliamo di una quantità di dispositivi davvero infinita.

La batteria interna, fra l’altro, può essere anche caricata nella propria casa tramite app la porta micro USB sul lato della turbina, mentre per erogare l’energia si serve di una porta USB-A. Non c’è Bluetooth o qualsiasi altro tipo di connettività che permetta una connessione smart con la turbina: la Shine Turbine è, dunque, un battery pack con le pale. Totalmente diverso da un caricabatterie, non lo mettiamo in dubbio, ma l’efficienza con cui lavora è davvero sorprendente.

Ricordiamo che attualmente il prezzo su Indiegogo è di 306 euro, però è destinato a salire dato che Aurea Technologies non voglia spedire la sua turbina eolica fuori dagli Stati Uniti e dal Canada attualmente. Dovremo accontentarci di ordinarla dal sito che vi abbiamo segnalato in modo tale da poterla ottenere qualora fossimo interessato; ora come ora non c’è alcuna speranza che raggiunga l’Italia, tanto meno altri paesi dell’UE molto probabilmente. Resta il fatto che sia un prodotto interessante e che non deve essere scartato per nessuna ragione.