MCU: dopo Moon Knight sarebbe in arrivo un altro personaggio direttamente dai fumetti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30

L’arrivo di Moon Night s’avvicina. E il 30 marzo sarà visibile su Disney+. Ma non è solo l’ennesimo lancio di un eroe Marvel proveniente dal mondo dei fumetti della Casa delle Idee. Il suo scrittore Sabir Pirzada sta già lavorando a un altro progetto, sempre per MCU.

Marvel 20220327 tech
Marvel, il logo – MeteoWeek.com

Siamo ancora nel campo dei rumors, ma Nova sembra che a breve entrerà a far parte del Marvel Cinematic Universe, poiché le fonti dicono a Deadline che la Marvel ha dato il suo placet. Da capire se sarà un lungometraggio o una serie limitata per Disney+, ma questo (altro) matrimonio s’ha da fare.
Nova è apparso per la prima volta in un numero del 1976 di Super Adventures, era un membro della forza di polizia intergalattica, Nova Corps, per la quale ha acquisito abilità sovrumane tra cui maggiore forza, volo e resistenza alle botte.

Il lavoro di Pirzada e il rilancio di Nova

Avengers 20220327 tech
Statuine degli Avengers – MeteoWeek.com

Sebbene il personaggio non abbia avuto molti scontri con alcune delle figure principali dell’MCU attuale o passato, ha acquisito notorietà in alcune battaglie con gli Skrull, che hanno ruoli importanti nei progetti Marvel recenti e imminenti, tra cui Captain Marvel e la serie limitata Invasione segreta.

Per quanto riguarda Pirzada, come tanti sceneggiatori che realizzano un progetto Marvel di alto profilo da sviluppare, è emerso attraverso la comunità degli scrittori dello studio, aiutando più recentemente nello sviluppo proprio di Moon Knight.

Deadline informa che Nova si concentrerà probabilmente su Richard Rider, il primo essere umano a indossare il mantello di Nova in Marvel Comics. Nei fumetti, è un supereroe adolescente che ottiene i suoi poteri dopo aver ricevuto un elmo cosmico dalle mani di un membro morente del Nova Corps, la forza responsabile del mantenimento dell’ordine in tutta la galassia.

Richard si trasforma in Nova e diventa un protettore della Terra. Una seconda versione del personaggio, Sam Alexander, è stata introdotta nel 2011, come un altro adolescente che eredita i poteri dei Nova Corps. Contrariamente a Richard, Sam diventa Nova dopo aver trovato l’antico elmo Nova Corps di suo padre, in un armadio. Il ragazzo inizia quindi a viaggiare l fianco dei Guardiani della Galassia.

I Nova Corps sono già apparsi nell’MCU in entrambi i film di Guardiani della Galassia. Nei film, sono la forza d’élite del pianeta Xandar, anche se non si è mai parlato di caschi superpotenti o supereroi. Da quando, però, James Gunn ha usato Nova Corps nei suoi film, i fan si sono chiesti quando l’MCU avrebbe finalmente introdotto Richard Rider o Sam Alexander. Le speranze sembravano diminuite drasticamente dopo gli eventi di Avengers: Infinity War, dal momento che è stato rivelato che Thanos aveva distrutto proprio Xandar nella sua ricerca per recuperare la Pietra del Potere.

Le quotazioni ora risalgono, grazie a queste nuove, credibili indiscrezioni. Dato che Nova è un eroe cosmico, potrebbe fare un cameo nell’imminente The Marvels prima di ottenere un progetto solista, o anche far parte di Secret Invasion, una serie MCU incentrata sul mutaforma Skrull.

Dal momento che Nova ha una lunga storia di fumetti nella lotta contro gli Skrull, sarebbe possibile che l’eroe fosse coinvolto in altre trame galattiche nell’MCU.