Spotify si arricchisce con Car Mode, la modalità “per auto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00

Ascoltare musica mentre si sta guidando l’automobile è una consuetudine cara a tutti gli automobilisti. Sin dai tempi delle autoradio con le musicassette, passando per i frontalini con lettore CD, arrivando fino all’epoca odierna del bluetooth e della musica ascoltata anche in macchina attraverso le app sul cellulare e collegate agli altoparlanti.

Spotify 20220326 tech
Spotify – MeteoWeek.com

Una di queste app, molto famosa e molto usata dagli utenti di tutto il mondo, è Spotify. Spotify è un servizio musicale svedese che offre lo streaming on demand di una selezione di brani di varie case discografiche ed etichette indipendenti, incluse Sony, EMI, Warner Music Group e Universal. Lanciato nell’ottobre 2008 dalla startup svedese Spotify AB, Spotify è disponibile in versione gratuita e a pagamento, nella maggior parte dei paesi dell’Europa, nella quasi totalità delle Americhe, in Australia, in Nuova Zelanda e in alcuni paesi dell’Asia.

Recentemente, per migliorare la situazione della sicurezza in auto mentre si ascolta musica e si utilizzano applicazioni che servono a questo scopo, Spotify ha iniziato a testare la cosiddetta “Car Mode”, ossia la modalità per automobile per chi usa Spotify.

Spotify Car Mode, ecco di cosa si tratta

Spotify logo 3D 20220327
Spotify logo 3D – MeteoWeek.com

La novità di Car Mode è una sorta di seguito a quanto effettuato con l’ormai sospesa funzione Car View, ma a parte questo non si hanno ancora dettagli più specifici sulla modalità auto, anche se stando a 9to5Google la funzionalità verrà testata sia su dispositivi Android che su dispositivi iOS, in seguito.

L’interfaccia di Car Mode dovrebbe aiutare a mantenere una certa sicurezza in macchina grazie a una serie di trovate grafiche che dovrebbero aiutare gli automobilisti a non distrarsi troppo.

Innanzitutto i pulsanti della Car Mode sono più grandi e quindi più semplici da trovare e premere durante la guida, così da non doversi distrarre troppo dalla guida. Inoltre, l’interfaccia in generale è molto più semplice di quella normalmente utilizzata dagli utenti nell’app “regolamentare”.

Allo stesso tempo Car Mode ha una interfaccia più completa rispetto a quella di Car View, che era troppo semplicistica e con poche opzioni, mentre questa offre tutto quello che serve per un ascolto completo sull’App Spotify.

Come per altre applicazioni dedicate alle automobili, anche Car Mode di Spotify verrà suggerita in automatico dall’applicazione per smartphone non appena il telefonino si collegherà in automatico e via bluetooth all’automobile. La visualizzazione iniziale offre una schermata a tre schede, con la visualizzazione della libreria visualizzata in una scheda e separatamente un pulsante di controllo vocale utile per la ricerca a mani libere.

Anche se non sono state ancora rilasciate date certe, Car Mode dovrebbe essere attiva per tutti entro poche settimane.