Square Enix e la brutta notizia: Forspoken ancora rinviato, probabile uscita dopo l’estate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00

Un gioco che avremmo l’opportunità sia di apprezzare che di provare con entusiamo, purtroppo, non uscirà questa estate. In base a quello che si sa, probabilmente il titolo farà il suo debutto ufficiale fra diversi mesi, per cui si parla addirittura anche dopo l’estate. A questo punto la domanda è più che lecita: qual è la reale data di rilascio?

Square Enix e la brutta notizia : Forspoken ancora rinviato, probabile uscita a dopo l'estate
L’uscita del gioco, purtroppo, è stata rimandata nonostante fosse stato detto che sarebbe uscito nei primi mesi del 2022 – MeteoWeek.com

Alcuni titoli vengono distribuiti con dei mesi di anticipo, è vero, mentre altri necessitano di un altro tipo di manodopera. Per questo motivo, insieme ad altri fattori che potrebbero influenzare il rilascio, la data di uscita viene spostata più in là per consentire agli sviluppatori di poter completare il gioco con maggiore calma e senza fretta.

Forse è un bene che Forspoken non sia stato pubblicato ora: se hanno bisogno di altro tempo è perché, evidentemente, vogliono che sia perfetto in ogni suo dettaglio. Così facendo promettono, in maniera indiretta ovviamente, di regalarci una esperienza fenomenale e che non dimenticheremo con facilità.

Ma se il suo rilascio è stato rimandato, allora fino a quanto dovremo attendere prima di poter mettere le mani sul gioco? Allora, se siamo interessati a saperlo, dovremmo approfondire la questione e vedere che cosa abbia voluto dichiarare la casa produttrice in merito al suo titolo: scopriamolo insieme.

Data di uscita definitiva

Square Enix e la brutta notizia : Forspoken ancora rinviato, probabile uscita a dopo l'estate
Assieme ad Elden Ring e ad altri titoli che stanno uscendo in questo periodo, l’anno si presenta davvero in un modo fantastico – MeteoWeek.com

Square Enix ha voluto confermare che l’uscita di Forspoken avverrà addirittura dopo l’estate, ossia il prossimo 11 ottobre. In sostanza ce ne sarà di tempo da aspettare, ma in base a quello che hanno dichiarato possiamo affermare che abbiano bisogno di più tempo per poter completare il titolo nella sua interezza.

Il che vale a dire, proprio come abbiamo accennato prima, che ci tengano al loro prodotto e che non vogliano vada male. Ecco il messaggio in cui lo dicono: “La nostra visione per questa nuova elettrizzante proprietà intellettuale è realizzare un mondo di gioco e un eroe che i giocatori di tutto il mondo vorranno godersi per anni, e quindi è estremamente importante per noi farlo come si deve“.

Comunque, il primo annuncio sul gioco risale al 2020. Rientra nella categoria degli action RPG open-world, ma con un gameplay molto orientato verso il parkour; il protagonista non sarà altro che un personaggio molto agile, veloce e forte che dovrà combattere ma allo stesso tempo far uso delle sue incredibili capacita atletiche.

Sarà disponibile, per quel che ne sappiamo ovviamente, soltanto su PS5 e PC, seppur si pensa non sia una esclusiva Steam quanto più un titolo scaricabile a pagamento dal Microsoft Store. Da questo punto di vista c’è poco da dire, quindi dovremo attendere maggiori informazioni prima di poter giungere ad una conclusione.

Ma qual è la storia della protagonista? Eccola qui: “Trasportata misteriosamente dalla città New York, Frey Holland si ritrova intrappolata nella meravigliosa e crudele terra di Athia, con un bracciale senziente magico al suo braccio. Il suo nuovo e cinico compagno, “Cuff”, aiuta Frey a muoversi nelle vaste terre di Athia. In cerca di un modo di tornare a casa, Frey combatterà contro creature mostruose, affronterà il potente Tantas e scoprirà segreti che risveglieranno qualcosa di molto più profondo“.