C’è una rete Wi-Fi che manda in tilt tutti gli iPhone a causa di un bug

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:20

Il ricercatore Carl Schou ha scoperto casualmente un bug in grado di rendere inutilizzabili le funzionalità di rete wireless di iPhone: il tutto collegandosi ad una rete Wi-Fi con un nome particolare

bug wi-fi iphone
La rete Wi-Fi che fa “impazzire” iPhone – MeteoWeek.com

Se sei un utente Apple in possesso di iPhone o iPad, devi sapere che esiste una rete Wi-Fi a cui devi fare attenzione, perché in grado di disattivare le funzionalità di rete del tuo dispositivo. Colpa di un particolare SSID (ovvero il suo nome identificativo), che sembra mandare in tilt – per fortuna non in modo irreversibile – la possibilità di attivare il Wi-Fi, che rimane quindi spento. Un bug in piena regola, che non sembra essere legato ad una particolare versione del sistema operativo sviluppato dal colosso di Cupertino. Da alcuni test effettuati, è stato infatti riscontrato sia sull’ultima versione di iOS (14.6), sia sul vecchio iOS 14.4.2.

Concretamente, il bug è stato scoperto e reso noto dal ricercatore di sicurezza Carl Schou, il quale ne ha condiviso i dettagli su Twitter. Dopo essersi collegato alla rete Wi-Fi “%p%s%s%s%s%n“, il suo iPhone ha permanentemente disabilitato le funzionalità Wi-Fi.

LEGGI ANCHE: M1RACLES è il nome del terribile Bug che attacca gli Apple new gen

Nel video, si nota come egli provi a riabilitarlo, tutte le volte senza successo. Il tweet riporta inoltre un altro dettaglio inquietante: sia riavviando il dispositivo sia cambiando SSID il problema persiste. Secondo il sito specializzato in prodotti Apple 9to5Mac, il bug colpisce anche gli iPad, così come i servizi come AirDrop. Gli utenti Android, invece, riescono a collegarsi alla rete %p%s%s%s%s%n senza alcuna difficoltà.

È vero, le possibilità di imbattersi in una rete con questo nome sono vicine allo zero, ma il fatto che negli ultimi giorni se ne stia parlando sul web potrebbe portare qualche malintenzionato a crearne una ad hoc, magari lasciando libero l’accesso alla medesima.

Come risolvere il bug del Wi-Fi di iPhone

L’unica soluzione per porre rimedio al problema è ripristinare la connettività Wi-Fi, resettando le impostazioni di rete del dispositivo Apple. Per farlo, è sufficiente andare su Impostazioni → Generali → Ripristina → Ripristina Impostazioni di rete. Fatto ciò, il Wi-Fi sarà in grado di abilitarsi ma il processo eliminerà tutte le reti memorizzate nel vostro dispositivo. Pertanto, dovrete ricollegarvi manualmente a ciascuna rete wireless.

LEGGI ANCHE: Facebook ricompensa con 30.000 dollari un “cacciatore di bug” su Instagram

Per quanto riguarda il motivo alla base del bug, pare che si tratti di un problema di parsing dell’input, il quale fa credere ad iOS che i caratteri siano uno specificatore di formato di stringa. Per questo, consigliamo di evitare di connettersi a qualunque rete Wi-Fi che presenta un segno percentuale nel proprio SSID. Nel frattempo, immaginiamo che Apple sia già al lavoro per correggere il bug con un aggiornamento software.