Android: ecco i codici segreti per accedere a funzioni nascoste e non solo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30

Sei un utente Android e desideri accedere ad alcuni menu segreti non disponibili nella tradizionale interfaccia utente? Ecco una serie di codici ideati a tal fine

codici segreti android
Conoscevi i codici segreti di Android? – MeteoWeek.com

Moltissime persone pensano di essere perfettamente a conoscenza di tutte le funzionalità e le caratteristiche del proprio smartphone. Eppure, un grande numero di utenti Android non sa che i propri dispositivi sono dotati di potenzialità nascoste e curiose, accessibili grazie ad alcuni codici segreti. I cosiddetti codici segreti Android sono delle combinazioni di caratteri alfanumerici che permettono infatti di accedere ad alcuni menu nascosti, tramite i quali è possibile attivare funzioni altrimenti non disponibili nella normale interfaccia utente.

Nati anni fa con lo scopo di aiutare sviluppatori e tecnici a visualizzare dati difficilmente accessibili, oggi i codici consentono di poter testare le funzionalità di uno smartphone Android e verificare il suo corretto funzionamento nelle fasi immediatamente successive al suo assemblaggio. Ma, prima di elencarli, è doveroso esplicitare qualche dettaglio tecnico.

LEGGI ANCHE: Android: due nuovi malware riescono a nascondersi dietro icone di app famose

Codici segreti Android: cosa sono e come si utilizzano?

I codici segreti Android sono la naturale estensione di un protocollo esterno all’interfaccia utente chiamato USSD (Unstructured Supplementary Service Data). Esso veniva utilizzato dai telefoni GSM per comunicare rapidamente con la rete telefonica di appartenenza, fornendo informazioni supplementari agli utenti in modo molto più rapido rispetto all’invio di un normale messaggio inviato utilizzando il protocollo SMS. Questi codici vengono attivati utilizzando il tastierino numerico dell’app telefonica presente sullo smartphone, e comprendono varie combinazioni di caratteri speciali e numeri.

Ecco, i codici che danno accesso ad un menu segreto Android si basano sullo stesso principio. Basta infatti digitare una combinazione di caratteri alfanumerici sul tastierino telefonico per poter accedere a funzioni nascoste. In realtà, buona parte dei codici non fa altro che restituire complesse informazioni sullo stato della linea e/o sull’hardware ed il software. Tuttavia, altri menu permettono di attivare vari test per verificare il corretto funzionamento dei componenti hardware dello smartphone come lo schermo, gli altoparlanti, il modulo vibrazione e così via.

Va evidenziato che molti di questi comandi non sono pensati per i normali utenti: alcuni menu di configurazione potrebbero influire in modo negativo sul corretto funzionamento del dispositivo, per cui consigliamo sempre di usare il buon senso. Inoltre, relativamente alla loro disponibilità e usabilità, va precisato che non tutti i codici funzionano sui vari modelli di smartphone. Spesso le aziende utilizzano infatti dei codici interni per accedere a determinate app di sistema e menu di configurazione, oltre ad una serie di parametri che non interessano al grande pubblico.

LEGGI ANCHE: Apple, FaceTime diventa compatibile con Android e Windows: ecco come

La lista dei codici universali

codici segreti android
Uno dei codici segreti – MeteoWeek.com

Detto ciò, ecco gli 11 codici segreti universali Android, risultati funzionanti alla versione 10 del famoso sistema operativo sviluppato da Google:

  • *#*#4636#*#* – Mostra le informazioni riguardanti Telefono, Batteria e statistiche d’uso. Funziona soltanto se l’app telefonica è quella di default;
  • *#*#7780#*#* – Resetta lo smartphone al suo stato di fabbrica eliminando i dati e le applicazioni;
  • *2767*3855# – Reset completo del telefono al suo stato di fabbrica con reinstallazione del software firmware originale;
  • *#*#426#*#* – Informazioni complete su Google Play Services;
  • *#*#7594#*#*– Cambia il modo in cui è possibile spegnere il telefono, disabilitando la richiesta del codice quando si tiene premuto il tasto power a telefono bloccato;
  • *#07# – Informazioni software, etichette e normative;
  • *#*#225#*#* – Accesso al calendario;
  • *#*#1234#*#* – Restituisce informazioni su PDA e firmware;
  • *#*#1111#*#* – Informazioni batteria;
  • *#*#2222#*#* – Versione hardware FTA;
  • *#06# – Indica il numero IMEI e seriale (più di uno se è presente un modulo dual-SIM o triple-SIM)