Playdate, la console portatile old style con manovella in arrivo a breve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:03

Ecco Playdate, una console portatile che fonde modernità e stile vintage, caratterizzata da una manovella perfettamente funzionale al gameplay. Prime consegne previste entro fine anno

playdate console manovella
Playdate: la console portatile con manovella, sviluppata da Panic – MeteoWeek.com | fonte: The Verge

Qualche giorno fa si è svolto in sordina l’evento di presentazione di Playdate, una nuova console dedicata non al mercato del gaming mainstream, ma ai giocatori di nicchia che apprezzano le piccole perle. Sviluppata da Panic e originariamente annunciata nel corso del 2019, Playdate consiste in una console portatile dotata di manovella, la quale è perfettamente funzionale al gameplay. Oltre ad essa, per quanto riguarda i comandi il dispositivo presenta soltanto i tasti A/B e la croce direzionale. Ma secondo gli sviluppatori alcuni giochi potrebbero sfruttare la sola manovella come sistema di controllo.

Per Playdate verranno rilasciati 24 giochi: tra gli sviluppatori di questi figura anche Lucas Pope, nonché il creatore di Return of the Obra Din. Ma facciamo un piccolo passo indietro.

Chi è Panic?

Sebbene sconosciuta a molti, Panic è nata nel 1999 e negli ultimi anni si è fatta un nome sviluppando applicazioni macOS e iOS. Nel 2016 ha poi approcciato il mondo dei videogiochi con l’apprezzatissimo Firewatch e tre anni dopo ha rilasciato Untitled Goose Game. A breve è in uscita Nour: Play with Your Food, che sarà disponibile anche per PS5. Dopo soli tre giochi ecco quindi l’idea della console, in linea con il pensiero della società di voler creare “qualcosa di veramente diverso nel mondo dei videogiochi”. Effettivamente, Playdate è proprio così: vecchio stile ma allo stesso tempo innovativa e intelligente, pensata per un particolare tipo di pubblico ma non per questo da disprezzare.

LEGGI ANCHE: ONE XPLAYER, la console portatile per i videogiochi Steam

Playdate, la console portatile con manovella: caratteristiche

In realtà, nell’annuncio del 2019 era già stato reso noto un numero cospicuo di informazioni, soprattutto riguardo le dimensioni, lo schermo, l’hardware e la famosa manovella. La vera incognita restavano i giochi, ma l’evento di martedì 8 giugno ha sciolto ogni dubbio.

Come è ormai chiaro, Playdate è tutt’altro che una console next-gen: il suo design ricorda quello del Game Boy e il color giallo mostarda le dona un aspetto decisamente vintage. Le sue dimensioni sono compatte, con 74 mm di larghezza, 76 mm di altezza e 9 mm di spessore. Dal punto di vista tecnico, Playdate è equipaggiata con un display LCD da 2,7 pollici in bianco e nero, senza retroilluminazione. Per utilizzarla al buio, quindi, sarà necessaria una fonte di illuminazione esterna. La CPU è una Cortex M7, mentre la RAM è da 16 MB. È inoltre dotata di un jack audio da 3,5 mm e una presa USB di tipo C per la ricarica.

La console con manovella è equipaggiata con connettività Wi-Fi a 2.4 GHz e Bluetooth, che permette di scaricare i giochi e di utilizzarli. Offre una memoria interna di 4 GB.

playdate console manovella
21 dei 24 giochi annunciati per Playdate – MeteoWeek.com | fonte: Panic

Come anticipato, Panic ha previsto per Playdate una collana iniziale di 24 giochi (prima stagione); nel 2019 ne erano stati annunciati 12, insieme ad uno spazio di archiviazione di 2 GB. Verranno distribuiti due giochi alla settimana, per un totale di dodici settimane. Alcuni saranno lunghi, altri brevi, alcuni saranno belli e altri no, ma l’idea che ogni due settimane la console si aggiorni con nuovi contenuti di cui non sappiamo nulla è sufficiente quantomeno per stuzzicare la nostra curiosità. Chiaramente, la scelta di distribuire i giochi a stagioni implica la potenziale presenza di una seconda, una terza e così via. Alcuni dei titoli annunciati sono visibili nell’immagine sopra.

LEGGI ANCHE: In arrivo la console Atari VCS: ecco data di uscita e prezzo (per molti fuori portata)

Disponibilità e prezzo

Durante l’evento di presentazione, è stata aperta la possibilità di pre-ordinare Playdate al prezzo di 179 dollari per la versione con 4 GB di spazio di archiviazione. Dopo la fase di pre-ordine è attesa la partenza della produzione vera e propria, con le prime consegne della console color mostarda e la sua manovella previste entro la fine dell’anno.