Oppo presenta il futuro della ricarica con Flash Charge e Wireless Air

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:10

Durante il Mobile World Congress di Shanghai, Oppo ha presentato le tecnologie di ricarica Flash Charge e Wireless Air. Due le caratteristiche principali: velocità e distanza

oppo flash charge
Oppo presenta il caricabatterie Flash Charge da 125 watt, in grado di ricaricare una batteria da 4000 mAh dallo 0 al 100% in soli 20 minuti – MeeteoWeek.com | fonte: Oppo

Il Mobile World Congress di Shanghai (MWCS) è entrato nel vivo e sono già molte le novità presentate in diversi campi della telefonia mobile dai colossi tecnologici. Tra questi rientra Oppo, che ha mostrato le ultime novità in tema di ricarica, annunciando i sistemi Flash Charge e Wireless Air. E da quello che emerso è ormai chiaro che il futuro della ricarica farà a meno di due caratteristiche: i cavetti e il tempo di attesa. Si, perché il sistema Wireless Air è in grado di ricaricare la batteria di un dispositivo anche a distanza di 10 cm dalla base, erogando ben 7,5 watt di potenza.

Ma non è finita qui, perché – sempre in questi giorni – il produttore cinese ha mostrato anche un caricabatterie flash da ben 125 watt, in grado di caricare una batteria da 4000 mAh dallo 0 al 100% in soli 20 minuti. Numeri impressionanti, che nell’utilizzo quotidiano potrebbero veramente fare la differenza.


Leggi anche:


Allo stand di Oppo non manca ovviamente il particolarissimo smartphone arrotolabile X 2021, in grado di trasformarsi in un mini-tablet, passando da 6,7 a 7,4 pollici. Per ulteriori informazioni su di esso ti consigliamo di leggere questo articolo.

Oppo Flash Charge e Wireless Air, il futuro della ricarica

Ma torniamo ai sistemi di ricarica: l’idea di Oppo è rivoluzionaria e futuristica non solo per il concetto di ricarica wireless – ormai diffusissimo – ma per il fatto che Wireless Air elimina la necessità di poggiare lo smartphone su una base. Il range di 10 centimetri è reso possibile dalla risonanza magnetica, la quale elimina alcuni dei disturbi rilevati in altre tecnologie di ricarica wireless.

Un’applicazione concreta di questo nuovo sistema di ricarica non sembra ancora pronta per il mercato commerciale globale, ma è sicuro che nel breve futuro sarà compatibile con i dispositivi prodotti dall’azienda con sede nella provincia del Guangdong.

oppo flash charge
Lo stand di Oppo al Mobile World Congress 2021 (MWC), svoltosi a Shanghai (Cina) – MeteoWeek.com

Durante il MWCS l’azienda ha inoltre parlato di novità per la smart home e di 5G: nel primo caso Oppo ha mostrato come i prodotti IoT (Internet of Things) possano rendere le case delle persone più intelligenti e più connesse che mai. Di innovazione e 5G ha invece parlato direttamente Henry Tang, Vice President dell’Oppo Research Institute, il quale ha dichiarato: “In Oppo, crediamo fermamente che il 5G cambierà il modo in cui si vivrà. Man mano che la copertura e la capacità si espandono, vedremo fiorire nuove applicazioni in numerose aree, che porteranno esperienze inaspettate ai consumatori. Siamo già coinvolti nello sviluppo di uno standard globale 5G e continueremo a esplorare nuovi dispositivi e implementazioni 5G, dalla TV al CPE, fino all’AR (realtà aumentata, n.d.r.)”.