TikTok: gli account di utenti tra i 13 e i 15 anni da oggi sono privati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:47

TikTok ha introdotto in queste ore una importante novità: gli account di utenti tra i 13 e i 15 anni saranno privati di default, a partire da oggi. La manovra è correlata alle nuove politiche di privacy

tiktok
TikTok introduce importanti novità in materia di privacy dei minori. – MeteoWeek.com

Il “nuovo” social network TikTok è ormai sulla cresta dell’onda ed è entrato di fatto tra i social più utilizzati in assoluto, assieme a Instagram e Facebook. Grazie alla sua grande facilità di utilizzo e soprattutto al nuovo format, rappresentato da video molto brevi in cui si può applicare la musica o altri effetti sonori, il social ha letteralmente spopolato nel corso degli ultimi due anni, arrivando a conquistare un bacino di utenza enorme.

TikTok, rispetto a Instagram e Facebook, è un social molto più votato ad un pubblico estremamente giovane, soprattutto grazie alle modalità di fruizione dei contenuti già citate sopra. E proprio per la media di età molto più giovane, ben presto è sorta la necessità di adottare politiche di privacy molto mirate, in grado di garantire la sicurezza degli utenti che ne fanno uso.

Account privati per utenti tra 13 e 15 anni: la novità di TikTok

A partire da oggi infatti il social ha introdotto una grossa novità: tutti gli account di utenti tra 13 e 15 anni diventeranno privati di default. Ciò significa che soltanto i follower approvati potranno vedere i contenuti degli utenti minori di 16 anni, come riportato dal team del social network.

La misura è stata presa in diretta conseguenza delle nuove indagini emerse in materia di privacy dei minori. Il social permette infatti una rapida diffusione dei contenuti video pubblicati all’interno di esso, e le conseguenze sono potenzialmente gravi qualora se ne facesse un utilizzo illegale e malevolo.

Le novità, però, non si fermano qui. Vi sono altre limitazioni: per gli utenti under 16 la chat toglie l’opzione Tutti, in riferimento a chi può commentare i video pubblicati. Da questo momento in poi, gli utenti under 16 devono per forza di cose scegliere tra Amici oppure Nessuno. Inoltre, le funzionalità Duetti e Stitch sono state rese disponibili soltanto ad utenti con 16 anni o più; gli utenti tra 16 e 17 anni potranno fruire di queste tipologie di contenuti con impostazione di default su Amici.

tiktok
Sono previsti cambiamenti anche per gli account tra i 16 e i 17 anni. – MeteoWeek.com

Le altre novità introdotte

Tra le altre novità introdotte, segnala il team di TikTok, vi è la possibilità di scaricare soltanto i video creati da utenti con più di 16 anni; gli altri utenti invece hanno la possibilità di decidere se consentire il download dei loro video o meno.

Gli utenti tra 16 e 17 anni hanno questa impostazione disattivata di default; mentre, tornando alla fascia di età tra i 13 e i 15 anni, questi avranno automaticamente su Off l’opzione “Suggerisci il tuo account agli altri”.


Leggi anche:


Un cambiamento radicale sulle policy

Si tratta a tutti gli effetti di un cambiamento radicale sulle policy del social network: tramite queste novità dovrebbe essere garantita maggiore privacy per gli utenti più giovani. Tutte le novità sono introdotte già da oggi e gli account interessati dovrebbero già vederle applicate.