Il nuovo malware Adrozek spaventa tutti: attenzione ai vostri browser

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30

Il nuovo malware Adrozek è in grado di infettare i principali browser e disabilitare varie funzioni. Microsoft ha già messo in allerta il mondo intero: il virus potrebbe essere in circolazione da svariati mesi.

malware adrozek
Adrozek è in circolazione da maggio 2020 e controllerebbe ogni giorno decine di PC in tutto il mondo. – MeteoWeek.com

Viviamo in un momento storico in cui l’evoluzione informatica va di pari passo, nostro malgrado, con lo sviluppo di nuovi malware in grado di infettare i nostri PC. Questi virus possono presentare diversi gradi di pericolosità: si passa dal “semplice” virus in grado di peggiorare le prestazioni del PC in generale, o di alcune app, al malware ben più grave come il ransomware, che ruba dati sensibili agli utenti chiedendo un riscatto.

Incappare in questi malware talvolta è estremamente semplice, e per questo motivo è sempre bene diffidare da messaggi strani, download sospetti e quant’altro. In ogni caso, i malware nella rete sono molti, ma alcuni di essi si diffondono in maniera più massiccia. E’ il caso del nuovo malware Adrozek, per il quale Microsoft ha lanciato un’allerta da poco.

Malware Adrozek: i danni che può arrecare

Il malware Adrozek in sostanza porta dei cambiamenti al PC infettato, a livello soprattutto di browser. Tra questi si segnalano la disabilitazione degli aggiornamenti del browser e del Safe Browsing, permette l’abilitazione dell’estensione malevola senza richiedere il permesso dell’utente, e modifica la home page predefinita del browser. E’ anche in grado di nascondere l’estensione dalla barra degli strumenti, così da risultare perfettamente nascosto.

Tra le altre cose, è in grado di modificare il motore di ricerca. Lo scopo di questo malware è quello di reindirizzare gli utenti su siti con pubblicità in possesso dei creatori del virus, in modo da aumentare il loro traffico di click e guadagnare ancora più denaro dalle affiliazioni, in modo fraudolento.

I modi in cui viene diffuso il malware

Il malware Adrozek viene diffuso con il classico metodo dei download drive-by. Vi sarà senz’altro capitata una situazione simile: state cercando di scaricare un nuovo programma da installare, ma un sito (legittimo) vi reindirizza in un altro portale per scaricare il pacchetto .exe.

A tal proposito, ricordiamo di installare sempre ogni programma scaricandolo dal sito ufficiale della casa produttrice. Evitate dunque di scaricare file eseguibili da siti sconosciuti, o sui quali venite reindirizzati.

malware adrozek
Per risolvere, Microsoft consiglia di disinstallare e reinstallare il browser utilizzato. – MeteoWeek.com

L’allerta di Microsoft e come risolvere

A mettere in allerta circa il virus è Microsoft: l’azienda di Redmond, prima al mondo per la produzione di software informatico, avvisa che Adrozek potrebbe essere attivo già da maggio 2020 e al giorno d’oggi riuscirebbe a controllare decine e decine di PC ogni giorno. Il suo massimo picco è stato raggiunto ad Agosto, con 30.000 PC controllati ogni giorno in tutto il mondo.


Leggi Anche:


L’area di diffusione del malware sembra essere l’Europa, oltre al sud e sud-est asiatico, ma non è escluso che il malware in realtà possa avere una diffusione ben maggiore anche in altre aree del mondo.

Come suggerito dall’azienda di Redmond, qualora si dovesse notare qualcosa di sospetto e si riuscisse a capire che il proprio PC è infettato da Adrozek, la soluzione è disinstallare e reinstallare il browser o i vari browser che si stanno utilizzando.