Prova anche tu a sbloccare l’iPhone con la mascherina; una guida facile alla portata di tutti passo dopo passo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:07

I ricercatori del Tencent Security Xuanwu Lab hanno scoperto come addestrare Face ID a riconoscere gli utenti che indossano una mascherina. Scopri come fare

Il Face ID, presentato da Apple per l’uscita di iPhone X il 12 settembre 2017 – Meteoweek.com

In questo periodo di emergenza sanitaria da coronavirus ci siamo ormai abituati ad avere sempre con noi uno strumento di protezione fondamentale: la mascherina. Siamo costretti ad indossarla praticamente ovunque, ed è per questo che Apple ha ben pensato di inserire una nuova funzionalità. Essa è in realtà già presente da iOS 13.5, ed è quella di rendere più facile lo sblocco del telefono se indossi una maschera facciale, grazie ad alcune modifiche a Face ID.

Con iOS 13.5, quindi, se mentre indossiamo una mascherina si scorre verso l’alto per sbloccare il nostro dispositivo, ci apparirà l’opzione per inserire subito il passcode. Questo semplifica la procedura ma, di fatto, è un errore. Infatti, il passcode compare in quanto il dispositivo non ha comunque riconosciuto il nostro volto.Tuttavia, una soluzione per sbloccare “correttamente” il dispositivo indossando la mascherina c’è, ed è stata scoperta dai ricercatori del Tencent Security Xuanwu Lab, in Cina, i quali hanno scoperto come addestrare Face ID a riconoscere gli utenti che indossano una mascherina.

Ecco i pochi e semplici passaggi da effettuare per riuscire in questo intento. Va ricordato che, non essendo una funzionalità ufficiale di Apple, essa non sempre funziona e potrebbe richiedere più tentativi. Per avere un’idea più chiara a livello pratico, consigliamo la visione di questo video (in lingua inglese):

Uno dei passaggi da compiere per cercare di “ingannare” Face ID – Meteoweek.com
  • Sul tuo iPhone vai su ImpostazioniFace ID e passcode → Configura un aspetto alternativo
  • Piega la mascherina a metà lungo il piano verticale e tienila sollevata, in modo che copra metà del viso, fino alla punta del naso e non oltre.
  • Per la tua prima scansione di configurazione di Face ID, ruota lentamente la testa, secondo le istruzioni sullo schermo. Attendi che l’indicatore verde segnali che hai completato la prima scansione. Se il dispositivo segnala un errore, prova a spostare leggermente verso il basso la mascherina e riprova.
  • Posiziona la mascherina per coprire l’altra metà del viso sempre fino alla punta del naso ed esegui la seconda scansione di configurazione di Face ID, ripetendo il passaggio precedente.
  • Al termine della seconda scansione, prova Face ID indossando normalmente la mascherina per sbloccare il telefono. Se il tuo iPhone continua a non riconoscerti, prova l’opzione Ripristina Face ID e ripeti i passaggi.