L’Esercito della Gran Bretagna sotto mira degli hacker: grandi le difficoltà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30

Nemmeno i sistemi informatici delle forze armate, che dovrebbero in teoria essere quelli più protetti, riescono a rimanere indenni dagli attacchi di hacker e cybercriminali.

Esercito britannico 20220705 tech
Attacco hacker ai danni della British Army – MeteoWeek.com

L’ultimo attacco in ordine di tempo è toccato agli account Twitter e YouTube dell’esercito del Regno Unito, che lo scorso 4 luglio sono stati hackerati e modificati, seppur temporaneamente, nella grafica e nella comunicazione.

Un gruppo di cybercriminali infatti ha preso il controllo degli account di Twitter e YouTube della British Army trasformandoli, seppur temporaneamente, in pagine di propaganda per acquisto di criptovaluta. L’esercito di Sua Maestà la Regina, dopo questa disavventura, ha annunciato l’apertura di una inchiesta.

Il Ministero della Difesa apre un’inchiesta

Hacker 20220705 tech
Gli hacker colpiscono i social della British Army – MeteoWeek.com

Siamo a conoscenza di una violazione degli account Twitter e YouTube dell’esercito ed è stata aperta un’inchiesta. L’esercito prende la sicurezza informatica molto sul serio e stiamo risolvendo il problema“.

Così il Ministero della Difesa sullo stesso account di Twitter per avvisare la popolazione di essere al corrente di quanto accaduto e di essere già al lavoro per prendere provvedimenti.

Di fatto, l’attacco si è tradotto in una serie di video caricati sul canale YouTube dell’esercito in cui si vedono Elon Musk e molti annunci relativi alle criptovalute, mentre sull’account Twitter sono comparsi dei re-Tweet sempre legati al mondo degli NFT e delle criptovalute.

Al momento, sebbene sia stata avviata una inchiesta, non si sa chi ci sia dietro a questo attacco, ma tutti i banner davano informazioni relative a una truffa che recentemente ha frodato degli onesti cittadini per un totale di 1,3 miliardi di sterline.

I profili social dell’esercito britannico sono rimasti chiusi per un breve tempo, al termine del quale l’esercito ha ripreso la loro funzionalità ed ha inviato un messaggio agli utenti tramite il Ministero della Difesa.

Condurremo un’inchiesta completa e impareremo da questo incidente“, ha assicurato il portavoce del Ministero della Difesa a proposito dell’accaduto.

Il British Army è la componente terrestre delle forze armate britanniche. Nacque nel 1707 con l’unificazione dei governi e delle forze armate di Inghilterra e Scozia nel Regno Unito di Gran Bretagna, incorporando reggimenti preesistenti dei due regni e quindi posto sotto il controllo del War Office di Londra.