MacBook Air con chip M2 arriverà a breve negli store, ma online già puoi fare il preorder

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30

Come ampiamente anticipato, Apple ha annunciato che il nuovo MacBook Air dotato del chip Apple Silicon M2 di ultima generazione sarà disponibile per i preordini a partire da venerdì 8 luglio alle 14:00, orario italiano. Le consegne ai clienti e la disponibilità in negozio inizieranno venerdì 15 Luglio.

MacBook Air M2 in uscita a breve - androiditaly.com
MacBook Air M2 in uscita a breve – androiditaly.com

MacBook Air M2: l’attesa è finita

Ricordiamo che le date dei preordini e della disponibilità sono prima emerse da un rivenditore statunitense, segnalato da MacRumors, mentre nelle scorse ore altri due indizi nascosti nel video di uno youtuber hanno confermato ulteriormente le tempistiche.

I clienti potranno ordinare MacBook Air M2 tramite il negozio online Apple, negli Apple Store e anche presso i rivenditori autorizzati. Quasi certamente arriverà anche su Amazon, dove Apple ha ormai il suo store ufficiale, con tanto di possibilità di acquisto a rate.

Una cosa è certa, dimenticatevi il MacBook Air che avete sempre conosciuto o almeno in parte perché il nuovo MacBook Air con chip M2 cambia non solo nell’hardware ma anche nel design proponendo un aspetto che prende spunto dagli attuali MacBook Pro 14″ e 16″ ma con una veste che vuole riproporre aspetti che, da sempre, hanno caratterizzato il MacBook Air ossia la leggerezza.

MacBook Air M2: tutte le caratteristiche

Ecco allora il MacBook Air M2 che si propone con uno spessore di soli 11,3 millimetri ed un peso di soli 1,24 chilogrammi. Sottile e leggero con una scocca di nuovo  completamente in alluminio resistente, con uno studio di progettazione della stessa che lo propone addirittura più compatto del 20% rispetto alla precedente generazione.

Tutto questo, però, non va a discapito della potenza visto che il MacBook Air vede tanta efficienza energetica con il chip M2 di nuova generazione che non ha bisogno di ventole per funzionare e soprattutto dissipare il calore prodotto durante l’uso.

A farla da padrona su questo MacBook Air c’è chiaramente il nuovo chip M2. Possiede come sempre caratteristiche uniche in questo caso e permette ad Apple di aggiornare il suo primo chip M1 aumentandone la potenza, l’efficienza ma anche altre caratteristiche che lo pongono, almeno sulla carta, al primo posto tra i chip laptop del momento.

MacBook Air M2 in uscita a breve - androiditaly.com
MacBook Air M2 in uscita a breve – androiditaly.com

Ma quali sono le caratteristiche?

  • MacBook Air con chip M2 ha una CPU 8-core più potente e una GPU fino a 10-core per fare di più, più velocemente.
  • Con 100 GBps di banda di memoria e fino a 24GB di veloce memoria unificata, può gestire carichi di lavoro ancora più pesanti e complessi.
  • M2 introduce anche un media engine di nuova generazione che include un potente motore di codifica e decodifica ProRes con accelerazione hardware: come risultato, MacBook Air con chip M2 può riprodurre ancora più stream di video 4K e 8K.
  • Con il chip M2, i flussi di lavoro impegnativi come il montaggio di timeline complesse in Final Cut Pro sono quasi il 40% più veloci rispetto alla generazione precedente, e quasi 15 volte più veloci che sui modelli senza chip Apple.
  • L’applicazione di filtri ed effetti in app come Adobe Photoshop è fino al 20% più veloce di prima, e fino a 5 volte più veloce che sui modelli senza chip Apple.
  • Anche con un display più ampio e prestazioni maggiori, MacBook Air garantisce ancora la stessa grande autonomia: la batteria dura tutto il giorno e offre fino a 18 ore di riproduzione video.
MacBook Air M2 in uscita a breve - androiditaly.com
MacBook Air M2 in uscita a breve – androiditaly.com

Per quanto riguarda i colori, invece, quelli disponibili sono quattro e, udite udite, vediamo il grande ritorno del MagSafe! Beh, che dire, non vediamo l’ora che sia domani vero?

 

🔴  FONTE:  www.macitynet.it, www.hwupgrade.it