GeForce Now porta un fiammante 4K su PC e Mac, nuova risoluzione per tutti i dispositivi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30

Nvidia pare che abbia tutta l’intenzione di questo mondo per migliorare ancora di più il suo comparto di schede video portando alla nascita un nuovo tipo di componente. Lo scopo, in caso non si fosse capito a primo impatto, sarebbe quello di garantire la massima risoluzione sino a 4K anche su altri dispositivi, come i PC e i Mac per esempio. Ma qual è il massimo tipo di piano, e che tipo di promozione avremo modo di acquistare aderendo? Soltanto approfondendo il discorso avremo modo di scoprirlo in maniera definitiva.

GeForce Now porta un fiammante 4K su PC e Mac, nuova risoluzione per tutti i dispositivi
Nvidia propone una nuova risoluzione per tutti i dispositivi, accompagnata anche da un nuovo piano promozionale che potrebbe tornarci molto utile – MeteoWeek.com

GeForce Now migliora il suo piano “RTX 3080” assicurando a tutti noi la massima risoluzione fino al 4K pure su PC e Mac. Come sappiamo molto bene le offerte erano decisamente diverse inizialmente: avevano un costo di 19,99 euro al mese o 99 euro per sei mesi, in aggiunta potevano essere attivate soltanto con l’ausilio di un Shield TV, mentre ora viene espansa pure ad altri dispositivi. Su PC e Mac prima era limitata anche a 1440p o 1600p nel caso dei MacBook.

La vicenda subisce un cambio non indifferente anche per quanto riguarda l’aggiornamento del servizio di Nvidia, il quale consente di giocare in streaming con i titoli già acquistati e presenti nei cataloghi di piattaforme di terze parti come Steam ed Epic Games Store. Viene introdotto pure il frame rate fino a 120 FPS sui cellulari Android, ossia i seguenti: Samsung Galaxy S22, S22 Ultra, Galaxy Z Fold 3, Flip 3 e OnePlus 9 Pro.

Il nuovo piano promozionale di Nvidia ed eventuali dettagli sulle loro azioni future

GeForce Now porta un fiammante 4K su PC e Mac, nuova risoluzione per tutti i dispositivi
L’azienda è sempre pronta a mettere a disposizione delle nuove idee; è necessario rinnovarsi di continui per evitare che i consumatori perdino interesse gradualmente – MeteoWeek.com

Comunque, fra le altre funzionalità previste dal piano RTX 3080 è presente persino la possibilità di giocare fino a otto ore in un’unica sessione. La partita dura massimo un’ora per il piano base gratuito e sei ore per quello “Priority“, che costa 9,99 euro al mese. L’azienda, come se non bastasse, ha anche annunciato l’introduzione di 27 nuovi giochi compatibili con GeForce Now entro la fine di maggio, tra cui Star Wars Jedi Fallen Order, Trek to Yomi e Crossfire: Legion e Vampire: The Masquerade Swansong.

Dunque aspettiamoci di vedere molte altre novità con il passare del tempo, soprattutto un un periodo come questo dove pare che tutte le società si preoccupino di quello che pensino i consumatori e soprattutto che cosa vorrebbero vedere prossimamente. Non dovremo attendere troppi giorni oppure mesi con molta probabilità, quindi teniamoci ben informati.

Non possiamo mai sapere quali potrebbero essere i grandi aggiornamenti di Nvidia in caso decidessimo di non seguire quello che ci dicono, infatti chiunque consiglia sempre di non perdere nemmeno una informazione banale per ovvie ragioni: potrebbe essere quella che ci porterebbe a capire di più che cosa abbiano in mente di fare per i prossimi mesi o anni.