Motorola presenterà il nuovo Frontier il 10 maggio secondo gli ultimi rumors: ecco cosa aspettarsi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:30

Motorola sembra avere tutta l’intenzione di riprendere il suo posto ai vertici del settore dei produttori di telefoni e accessori di telefonia mobile. Dopo un periodo di grande successo alla fine degli Anni Ottanta e per tutto il decennio degli Anni Novanta, infatti, l’azienda statunitense è finita un po’ nel classico angolino in penombra con l’avvento delle grandi case produttrici di smartphone.

Motorola 20220508 tech
Motorola – MeteoWeek.com

Ma Motorola non ha nessuna intenzione di continuare a restare in disparte, e finalmente ha deciso di tornare ai vertici del settore con un prodotto che promette di essere un vero top di gamma, uno di quelli che mancava da tempo in casa Motorola, quello che “la scheda tecnica è una delle più belle che si sia mai vista”.

Per adesso ancora non c’è niente di ufficiale, ma sembra che Motorola stia preparando un evento, fissato per il 10 maggio 20220, durante il quale ha promesso di presentare un prodotto di quelli che difficilmente si dimentica. E che farà furore nel panorama degli smartphone del momento. Un dispositivo che sembra si chiamerà Motorola Frontier, e che promette di abbattere tutte le frontiere del mercato mai realizzate finora.

Motorola Frontier, un gioiello di telefono al top tra i top di gamma

Motorola smartphone 20220508 tech
Motorola – MeteoWeek.com

Stando a quanto riferisce un bene informato leaker, convinto che sia veramente il Frontier il telefono che sarà presentato il prossimo 10 maggio da Motorola, questo telefono dovrebbe essere di quelli che stupisce ed ecco quali saranno i due aspetti principali grazie ai quali farà furore.

Il primo riguarda il sensore della fotocamera principale, che dovrebbe essere da 200 MP, e l’altro è il SoC montato nell’hardware del telefono, che sarà a quanto pare uno dei nuovi nati di casa Qualcomm. Ma andiamo con ordine.

Sul lato fotocamera, come dicevamo, per quella principale ci si aspetta un sensore da 200 Mega Pixel, e pare si tratti di un ISOCELL HP1 realizzato da Samsung. Realizzato e presentato lo scorso autunno, fino ad ora non si è parlato di un utilizzo su nessuno dei cellulari usciti negli ultimi mesi, e potrebbe essere dunque il Frontier quello giusto per il debutto di questo sensore.

I pixel hanno un lato di 0.64 micrometri mentre il formato completo è 1/1,22”. L’output delle foto sarà invece a 12.5 Mega Pixel grazie alla tecnica di pixel binning 4×4. Per quanto riguarda le altre fotocamere invece, per la ultra grandangolare ci sarà un sensore da 50 Mega Pixel, mentre per la telefoto si parla di un sensore da 12 Mega Pixel. Record per i mega pixel della fotocamera anteriore, che arriveranno alle 60 unità.

L’altra novità del Motorola Frontier è il SoC: si tratterà di uno Snapdragon 8 Gen 1 della Qualcomm, prodotto da TSMC: la sua altissima qualità dovrebbe consentire un’autonomia più alta a parità di batterie in cui è montato il SoC S8G1 semplice, e soprattutto dovrebbe consentire di surriscaldarsi con meno facilità.

Di seguito le altre caratteristiche tecniche del Motorola Frontier che sarà presentato da Motorola nel suo evento della prossima settimana, anche se ancora non si sa se la sua uscita è prevista subito dopo la presentazione.

  • Display: 6,67″, OLED, refresh 144 Hz, risoluzione QHD
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 Plus
  • RAM: 12 GB, LPDDR5
  • Storage: tagli sconosciuti, protocollo UFS 3.1
  • Fotocamere:
  • Posteriore principale: 200 MP (ISOCELL HP1 di Samsung)
  • Posteriore ultra-grandangolo: 50 MP
  • Posteriore telefoto: 12 MP
  • Anteriore: 60 MP
  • Batteria: 4.500 mAh
  • Velocità di ricarica: 125 W cablata, 30 o 50 wireless
  • Sistema operativo: Android 12