All’asta il Commodore 65, un raro prototipo che vale oro per gli amanti del genere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30

Nessuno era al corrente del fatto che esistesse una variante particolare del tanto rinomato Commodore 64, ecco perché la notizia ha lasciato senza parole tutti noi. Chi poteva aspettarsi che avremmo avuto modo di vedere una alternativa in questo periodo? Chiaramente nessuno, ragione per la quale  non possiamo che rimanere stupiti. Ora come ora è disponibile soltanto tramite una asta: il suo valore è stellare.

All'asta il Commodore 65, un raro prototipo che vale oro per gli amanti del genere
Il Commodore 65 è una delle pochissime varianti esistenti del Commodore 64; seppur sembri poco e niente come motivazione, tra poco capirete che basti e avanzi – MeteoWeek.com

Se abbiamo sempre desiderato avere un modello unico di Commodore, ora c’è la possibilità di averlo. Effettivamente sarebbe sufficiente comprare un qualsiasi dispositivo come questo, ma facendo ciò vi perdereste l’occasione di ottenere, invece, un device mai visto e che potrebbe convincerci soltanto da un primo sguardo rapido sul prodotto in questione. Ma prima facciamo un riepilogo del computer originale; è sempre un bene informare i meno esperti prima di continuare.

Tutti quanti noi conosciamo molto bene il famoso Commodore 64. È difficile non sapere che dispositivo sia, soprattutto perché la sua nascita risale al 1990, quindi tre decenni fa in sostanza. La versione di cui parleremo ora, tuttavia, è una variante che prende il nome di Commodore 65, cioè una alternativa migliorata del predecessore e con alcune funzionalità ispirate a quelle della linea Amiga. Non fu mai commercializzata per ovvie motivazioni, infatti rimase ferma allo stato iniziale.

Ma a seguito del lancio di un annuncio che propone il dispositivo in questione su eBay, l’asta è diventata molto accesa in poco tempo. Oltretutto sappiate che sia stato condiviso persino un filmato promozionale alquanto strano, che nonostante possa essere particolare mette in chiaro che sia un evento veramente unico e irripetibile. Quanto hanno voluto offrire per questo computer inestimabile e prezioso?

Cifra da ribattere e dettagli sul Commodore 65

All'asta il Commodore 65, un raro prototipo che vale oro per gli amanti del genere
Il dispositivo in se per se non sarebbe speciale, se non fosse per il fatto che sia il padre di tutti i PC attuali. Prima di loro è ovvio che ci sia stata una evoluzione graduale – MeteoWeek.com

Non dimenticatevi che gli interessati sono arrivati a mettere a disposizione anche 26.000 euro, una somma assurda ma che fa intendere quanto sia importante il prototipo per alcuni di noi. Spostandoci nel settore delle specifiche, continuando, la questione cambia del tutto: il PC, noto come C64DX, integra un processore CSG 4510 da 3,54 MHz, con una velocità triplicata rispetto al C64, 128 kB di RAM, espandibile fino a 1 MB, e di ROM, assieme ad una tastiera con lettore di floppy da 3,5 pollici e un output video con la possibilità di gestire fino a 256 colori.

È bene ricordare, infine, che il computer debba essere acquistato soltanto per una questione di collezionismo. Dobbiamo pure dire che non sia in grado di funzionare come tanti altri dispositivi attuali, non a caso è tra i più vecchi che esistano. Però, chi ha una certa passione per questo genere di prodotti, potrebbe considerare l’idea di averlo visto e considerato che potrebbe essere un ottimo prodotto per coloro che amano dispositivi come il seguente.