Novità in casa Apple, stanno arrivando 9 nuovi Mac con M2 ed il mini con M1 Pro! Ecco tutto quello che sappiamo fino ad ora

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:00

Per il momento sono nel cassetto proprio dei sogni, pronti a diventare realtà. Apple sta per invadere il mercato con i suoi nuovi Mac con M2 ed il mini con M1 Pro. Ben nove dispositivi pronto a finire nelle case degli appassionati di device a marchio Mela, o negli uffici delle più disparate aziende.

MacBook 20220416 tech
MacBook – MeteoWeek.com

Il colosso di Cupertino ha, infatti, avviato i test interni per i nuovi modelli di Mac con chip M2 di prossima generazione, notevolmente più evoluti secondo i registri degli sviluppatori, e come conferma l’autorevole Bloomberg.

Apple starebbe testando almeno nove nuovi Mac, con quattro diversi chip basati su M2, i successori dell’attuale linea M1, con app di terze parti nel suo App Store. La mossa strategica che rappresenta un passaggio chiave nel processo di sviluppo delle macchiate di Cupertino nel prossimo futuro.

Apple, la rinascita del Mac. I motivi del rilancio

Apple 20220416 tech
Apple – MeteoWeek.com

Il chip M2 è l’ultimo tentativo di Apple di spingersi oltre i confini dell’elaborazione dei computer dopo una divisione con Intel, negli ultimi anni. Apple ha gradualmente sostituito i chip Intel con il proprio silicio e ora cerca di ottenere ulteriori guadagni con una linea più avanzata.

Dopo anni di lenta crescita, la divisione computer Mac ha goduto di una rinascita negli ultimi due anni, aiutata in parte dagli impiegati domestici che acquistano nuove apparecchiature. L’azienda ha generato vendite per 35,2 miliardi di dollari nell’ultimo anno fiscale, circa il 10% del totale di Apple.

Siamo ancora nelle fasi iniziali dei test, ma serpeggia fiducia nel bunker di Cupertino.Le nuove macchine in prova includono vari Mac. Un MacBook Air con un chip M2, nome in codice J413, otto core CPU e 10 core per la grafica, qualità superiore rispetto all’attuale MacBook Air. Un Mac mini con un chip M2, nome in codice J473, con le stesse specifiche del MacBook Air e una variante “M2 Pro”, nome in codice J474, in fase di test. E ancora.

Un MacBook Pro entry-level con un chip M2, nome in codice J493, sempre con le stesse specifiche del MacBook Air. Un MacBook Pro da 14 pollici con chip M2 Pro e “M2 Max”, nome in codice J414, Il chip M2 Max ha 12 core CPU e 38 core grafici, rispetto ai 10 core CPU e 32 core grafici nel modello attuale, con 64 gigabyte di memoria.

Un MacBook Pro da 16 pollici con chip M2 Pro e M2 Max, nome in codice J416, con le stesse specifiche della versione MacBook Pro da 14 pollici. Un Mac Pro, nome in codice J180, che include il il chip M1 Ultra utilizzato nel Mac Studio.

Apple sta anche testando un Mac mini con un chip M1 Pro, lo stesso processore utilizzato oggi nei MacBook Pro entry-level da 14 pollici e 16 pollici: nome in codice J374. C’è anche una versione M1 Max del Mac mini, ma il nuovo Mac Studio potrebbe rendere queste macchine ridondanti.

Il nuovo MacBook Air, il MacBook Pro di fascia bassa e il nuovo Mac mini dovrebbero debuttare già quest’anno, con almeno due macchine previste per il lancio intorno alla metà dell’anno.