Motorola lancia i suoi nuovi caricatori da 125 W: potenti e veloci non temono rivali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00

Ma dove vai, se la ricarica rapida non ce l’hai? Parafrasando un celebre adagio del cinema del secolo scorso, l’attenzione è tutta puntata proprio sui caricabatteria veloci che oggi stanno facendo la differenza nella scelta degli smartphone da acquistare, per i quali è sempre più imperativa la necessità di una ricarica in tempi brevissimi.

Motorola 20220324 tech
Motorola pensa ai caricabatteria da 125 W – MeteoWeek.com

E se Xiaomi e Realme hanno già provveduto in questo senso, dotando i propri cellulari di tali “carichini” che in pochi minuti portano la batteria da zero a cento, ci sono altre aziende che si stanno dando da fare in questo senso.

Ultima (ma solo in ordine di tempo) Motorola, che dopo un periodo di poca presenza sul mercato sembra stia risorgendo per diventare una delle big del settore, starebbe pensando alla produzione di caricabatterie da 125 W per i suoi cellulari.

Motorola, il cammino verso il carica batteria più veloce che c’è

Motorola smartphone 20220324 cell 2
Motorola smartphone – MeteoWeek.com

Motorola non è nuova a questo tipo di innovazione: già con il modello Edge 30 Pro ha fatto passi da gigante dotando il cellulare di un carica batteria da 68W che è in grado di caricare la batteria da 4.800 mAh in meno di un’ora passando da 0 a 100, ma Motorola non vuole fermarsi qui.

Sembra infatti che Motorola stia lavorando a un caricabatterie da 125 W che non solo permetterà al telefono di caricarsi velocemente, più di quanto abbiano permesso finora i carica batterie di questo produttore, ma c’è una novità che riguarda il suo peso.

Il nuovo carica batteria a cui sta lavorando Motorola pesa appena 130 grammi: solamente 30 grammi in più dei 100 grammi che pesa il caricatore da 68 W. Un bel passo in avanti, un peso decisamente molto esiguo, che rende il carica batteria molto più “easy” da trasportare.

Per adesso comunque si parla del carica batteria ma non è stato accostato, questo nuovo modello da 125 W, a nessun modello di smartphone Motorola. Infatti per adesso i modelli che fanno parte del listino Motorola non sono compatibili con questo standard di potenza per il carica batterie. E ovviamente si sono già fatte avanti le prime ipotesi di quale potrebbe essere il cellulare destinato a operare con sua maestà il caricatore magico.

Potrebbe forse, e forse è la parola d’obbligo, trattarsi di un cellulare che ad ora è conosciuto come Frontier, ma è solo un nome in codice, che a sua volta dovrebbe essere dotato di un sensore fotografico principale da 194 MegaPixel, vale a dire un prossimo cellulare top di gamma della azienda.