Sei un pro gamer o solo un appassionato? Prova le e-room, dei mini appartamenti con super PC pronti al gioco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00

Sapevate dell’esistenza delle e-room? Appartementi pensati esclusivamente per coloro che sono amanti del gaming, di conseguenza si tratta di una idea ben pensata e che non si vede tutti i giorni potremmo dire. Ma come sono costituite le stanze al suo interno?

Sei un gamer pro o appassionato? prova le e-room, mini appartamenti con super Pc pronti al gioco
Sicuramente, gli appassionati del gaming, correranno appena potranno per acquistare un appartamento basato interamente su questo ambito – MeteoWeek.com

Chi lo avrebbe mai detto che potessero esistere alcune abitazioni così particolari, difatti è difficile che qualcuno cerchi una casa dedicata interamente ai videogiochi e che abbia, come obiettivo principale, quello di intrattenere coloro che ci vivono esattamente in questo modo.

Ma è ciò per cui sono state progettate le e-room, ossia degli appartamenti pensati appositamente per i videogiocatori. Sono muniti di un PC da gioco, una scrivania, una sedia e tutti gli altri accessori esistenti per quanto riguarda il pro gaming. Dove possono essere affittate queste abitazioni? Beh, in Giappone, è ovvio.

Costi di affitto e tipi di PC

Sei un gamer pro o appassionato? prova le e-room, mini appartamenti con super Pc pronti al gioco
Il settore del gaming è cresciuto esponenzialmente nel corso degli anni, a tal punto che gli eSports, oramai, lo riconoscono come un vero e proprio sport – MeteoWeek.com

Parliamo di una iniziativa da parte della compagnia Basara, la quale ha voluto approfondire l’argomento entrando nel mercato dei videogiocatori nella maniera più semplice possibile: fornire gli strumenti adatti per permettere loro di giocare come meglio possono all’interno di una casa dove è già presente tutto.

Questa tipologia di edifici nasce con l’idea di poter aiutare coloro che non hanno la possibilità di acquistare un PC da gioco con una postazione dedicata, di conseguenza potremmo dire che sia un buon modo per iniziare a giocare sul serio sostanzialmente. Lo stesso concetto vale anche per i console gamer: pure loro sono ben accetti in questo progetto.

Basara ha pensato agli appartamenti gamer-ready in una maniera molto minuziosa e arredati al punto giusto, dunque possono soddisfare ogni tipo di esigenza in base alle proprie richieste. Persino le caratteristiche dei PC sono prese in considerazione, e tra l’altro in un modo molto particolare.

Il piano più economico, definito per principianti, costa circa 320 euro al mese, che sarebbero 39.000 yen, ed include un PC dotato di una GeForce GTX 1650 con un processore Intel Core i7 e un SSD da 480 GB. L’elite plan, il più costoso, che vale ben 600 euro al mese, mette a disposizione un PC con una GeForce RTX3070Ti, con un AMD Ryzen 7 5800X e un SSD da 1 TB.

Chi affitta può scegliere pure cinquanta combinazioni differenti di mouse e tastiera di case quali Corsair, SteelSeries e molte altre. Addirittura qualora si fosse intenzionati ad entrare nel mondo di Twitch, l’azienda offre pure lo streamer package, con la possibilità di ottenere una webcam e un microfono.

Per il momento questa iniziativa ha luogo soltanto in due edifici che offrono delle e-rooms in affitto, e sono ambedue situate nella prefettura di Miyagi a Sendai. La società avrebbe intenzione di espandere l’offerta in tutto il Giappone, quindi si prospetta essere una grande idea e che, se avrà successo, probabilmente troverà luogo pure altrove.