Volete montare un video? Ecco le migliori app che fanno al caso vostro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30

Le migliori app per montare video dallo smartphone, per ricordare un viaggio bellissimo, per postarlo sul proprio blog o sui social media. Una serie di software per realizzare filmati anche da piattaforma mobile (Android o iPhone) per poi condividerli ad alta qualità, senza aver bisogno di un costosissimo pc per montare i video.

Montaggio video, ecco i migliori programmi – MeteoWeek.com

Vi trovate in montagna. Al mare. Su una spiaggia caraibica. Avete una settimana libera dal lavoro, scegliete una metà fantastica e fate foto, video, stories per Instagram. E poi lì, sulla sdraio al lago, vi viene in mente che sì, quanto sarebbe bello poter montare un video per raccogliere tutti i momenti più belli della vostra meritata vacanza? E qui vi servono loro, le app per montare video. Grazie a processori sempre più evoluti di cui sono dotati gli smartphone, memorie veloci e una grafica davvero buona, gli smartphone moderni possono esprimere una potenza di punto focale che fino a pochi anni fa sembrava un miraggio, quando le nostre foto erano tutte pixellate. I top di gamma possono svolgere tutta una serie di operazioni che prima erano esclusivi soltanto dei pc, mentre ora risultano accessibili anche da device mobile: tra questi spicca ovviamente il montaggio video, che si può effettuare anche sul piccolo touchscreen dello smartphone, che sia Androidi o iOS. Ecco i migliori software da scaricare subito su smartphone.

Quik

Iniziamo la lista con Quik, il software di montaggio ufficiale legato a GoPro che è stato pensato per montare video importati dalla fotocamera, su Android o iOs gratuitamente, ma che è ampiamente utilizzato anche per video già in memoria grazie a un’interfaccia completa e molto semplice da usare, che vi permette dio fruttare la massimo sia la vostra fotocamera sia il montaggio, anche se i video sono fatti da smartphone.

Kinemaster

Software molto apprezzato e scaricato disponibile sia su Android sia su iPhone, stiamo parlando di Kinemaster, che nella sua versione gratuita aggiunge una filigrana eliminabile con il pagamento, quindi non tutti purtroppo ne conoscono le vaste qualità. In dote però porta gestione file 4k, multi-tracking e controlli di precisione avanzati. Ecco perchè è una delle preferite.

Le migliori app di montaggio per i vostri smartphone – MeteoWeek.com

Lumafusion

LumaFusion è considerato un ottimo software di montaggio video che può gestire il 4k e il montaggio multitracker dei video, ma che è disponibile solo su sistema operativo iOS, mettendo peraltro a disposizione anche la connessione via thunderbolt 4 per un trasferimento file rapido su iPad Pro, ergo si occupa di diversi mobile device della Mela.

FilmoraGo

FilmoraGo è un’app per Android e iPhone totalmente gratuita e molto semplice da utilizzare per montare video senza troppe pretese e fronzoli, quindi niente 4k né multitraccia, ma funzioni base. Insomma, un 4 su 10.

iMovie

iMovie è un’app gratuita di montaggio che può funzionare solo su iPhone e iPad con una funzioni e comandi molto basic che può fare comodo a chi cerca semplicità d’uso e facilità di trasferimento, anche qui ovviamente non aspettatevi opere alla Christopher Nolan.

Adobe Premiere Rush

Avrebbe meritato una posizione più in evidenza secondo noi, Adobe Premiere Rush, il tool di montaggio che si adegua a tutto, da pc a smartphone, ma l’ultimo aggiornamento ha portato qualche problema con gli effetti di transizione.  È disponibile per Android e iOs.