Buy Now Pay Later, dopo Amazon vediamo in Italia come funziona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:30

Buy Now Pay Later, come funziona il pagamento online a rate, una soluzione pratica e comoda che permette di rateizzare, il più delle volte senza interessi, i pagamenti digitali e perchè no, togliersi qualche sfizio.

Buy Now pay Late: che cos’è – MeteoWeek.com

Abbiamo tutti quel qualcosa, quell’oggetto, che costa troppo e “se solo potessi pagarlo a rate..”. Tutti quei soldi tirati fuori in un colpo solo ci metterebbero in difficoltà, ve ne parla una che ha una giacca di Balmain del 2015 che costa ancora la bellezza di 1400 euro. E lì è rimasta, nel carrello, da sola, in attesa. E così rimandate, rimandate e rimandate ancora fino a pensare “è una spesa troppo elevata“. Uno scenario, questo, che potrebbe essere distrutto dalla diffusione (anche) in Italia di una nuova tendenza nei pagamenti digitali, chiamata in inglese Buy Now Pay Later, cioè «compra ora e paga dopo». Già Amazon la sta mettendo in pratica.

In cosa consiste in pratica?

Il Buy Now Pay Later è una forma di pagamento che si basa sulle rate– generalmente privo degli interessi previsti da quasi tutti i finanziamenti – che nel mondo si sta diffondendo in molti e-commerce sul web, proprio per incrementare le vendite. Proprio così, si ottiene subito la giacca tanto desiderata (il tarlo è lì, scusate), ma spezzettando il pagamento in diverse rate, 3 o 4 a seconda della possibilità.

La diffusione di questa soluzione e i risultati sulle vendite post pandemia da Covid-19

Non è un segreto per nessuno, o almeno per coloro che credono alla scienza e che non rinnegano l’essenza del coronavirus, che la pandemia ha messo in difficoltà molti esercizi commerciali, tanto che alcuni sono stati costretti a chiudere. Quelli che si erano attrezzati per tempo, hanno potuto contare su e-commerce che hanno arginato le perdite, dato che la gente ordinava da casa (vedi Amazon). Non sorprende, così, che chi ha messo a disposizioni innovazioni come il Buy Now Pay Later abbia registrato perfino un aumento nelle vendite, proprio perchè il tutto consiste nel pagare prodotti che senza rate, neanche avremmo guardato.

Dove si usa il Buy Now Pay Later

Dove si può usare questo metodo di pagamento – MeteoWeek.com

È successo in Francia, dove ad esempio PayPlug ha lanciato questa soluzione nel 2019, poco prima della pandemia, ottenendo ottimi risultati: «gli esercenti che hanno inserito la possibilità di pagare a rate hanno visto crescere del 10% il fatturato e il 45% il carrello medio».

Negli Stati Uniti, dal 2020 a oggi, è triplicato il numero di transazioni effettuate con il Buy Now Pay Later, secondo quanto riporta Milano Finanza, anche se la percentuale di questo tipo di pagamenti sul totale è ancora contenuta (2%) ma si prevede un netto rialzo

In Svezia, invece, il risultato è diverso: il paese in cui è nata si chiama Klarna, dove i pagamenti digitali che sfruttano questa modalità sono già oltre il 20% del totale.

«In Italia il mercato del Buy Now Pay Later è cresciuto particolarmente tra il 2020 e il 2021 con lo sviluppo di servizi dedicati ai consumatori finali come Klarna e Scalapay. Essendo diventato popolare tra i consumatori, è cresciuta anche la richiesta da parte di chi gestisce gli e-commerce di avere una soluzione integrata con il loro sistema di pagamento» conclude Grimaud.