Black Shark 4 Pro, arriverà il 23 febbraio ed è una bomba

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

Uno smartphone fatto apposta per il gaming, che porta con sé una carica di aspettative molto interessanti, un prezzo relativamente contenuto e ufficialità che verranno rilasciate il prossimo 23 febbraio. Tanti indizi e una prova: il Black Shark 4 Pro è una bomba.

Black Shark 20220219 tech
Black Shark Pro uscirà a fine febbraio – MeteoWeek.com

Carica iper da 120 W, Trigger pop-up magnetici, numero uno nella classifica DXO Audio. Processore Qualcomm Snapdragon 888. Recupero del 100% entro 15 minuti, alimentato da Hyper Charge da 120 W.

Black Shark 4 Pro avrà gli ultimi trigger pop-up magnetici di seconda generazione, per un gioco mobile paragonabile tranquillamente a livello di una console. Basta un semplice tocco dei pulsanti laterali e i grilletti magnetici a comparsa vengono sollevati, col fine di portare un’esperienza eccellente per un un controllo tattile reattivo.

Design compatto ed elegante. Processore evoluto. E una ricarica super

Xiaomi 20220219 tech
Redmi firma uno smartphone da gaming – MeteoWeek.com

I trigger portano in dote altre funzionalità: consentono di accendere la torcia, liberare RAM, registrare audio, acquisire schermate, registrare schermate e altro ancora. Grandi performance con la batteria. Una doppia batteria da 120 W Hyper Charge 4500 mAh: il 100%, promettono, si raggiunge in meno di un quarto d’ora. Anche se viene fornito con un caricabatterie standard da 120 W, un alimentatore da 120 W un cavo da 6 A. Compatibile con altri dispositivi Apple e Android conformi al protocollo di ricarica rapida.

Il Processore Qualcomm Snapdragon TM 888, completamente evoluto nel processo a 5 nm Era, offre il 25% di velocità in più nelle prestazioni, il 35% più veloce nel rendering grafico, il 70% più veloce nella capacità di calcolo dell’IA. Il nuovo processo a 5 nm offre prestazioni più elevate con un consumo energetico inferiore.

Black Shark 4 Pro monta un’antenna a copertura totale. Smart Signal Switching. SA/NSA dual mode 5G e Wi-Fi 6E forniscono la connessione più veloce e stabile, a casa o in viaggio, fa lo stesso.

Il sistema di raffreddamento a liquido ‘Sandwich’ di raffreddamento dimensionale. Progettati utilizzando una tecnologia di saldatura brevettata, i due componenti interni contribuiscono a un aumento complessivo del 30% della dissipazione del calore: la temperatura della CPU viene ridotta di 18 gradi.

Il display è un E4 AMOLED, a emissione di luce E4 da 6,67 pollici. Che migliora la luminosità con migliori prestazioni cromatiche ed è più efficiente dal punto di vista energetico rispetto al display E3. Il foro ultra piccolo da 2,76 mm, la gamma di colori DCI-P3 al 100% e la compensazione del movimento MEMC rendono questo display piacevole alla vista.

Black Shark 4 Pro offre un’elevata frequenza di aggiornamento dello schermo fino a 144 Hz e una frequenza di campionamento del tocco multi-dito di 720 Hz, con un tempo di risposta di soli 8,3 ms.

Design compatto ed elegante con struttura in metallo intagliato e piastra posteriore in vetro. L’aspetto del pannello posteriore varia a seconda delle diverse angolazioni, conferendo al Black Shark 4 Pro un aspetto diverso. Pazzesco. Il prezzo? A partire da 679 euro.