Sony annuncia il ritorno sul mercato di qualcosa di eccezionale, con l’aggiunta di Android

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30

C’erano una volta i walkman, dispositivi alla moda negli anni’80. La loro favola continua grazie a Sony. Certo, hanno dei nomi che assomigliano a dei codici fiscali, impronunciabili, ma alimentano il fuoco della passione di tutti quei nostalgici che non hanno mai abbandonato l’idea di non godersi più l’esperienza retrò. Modernizzata per i tempi che corrono.

Sony 20220213 tech
Sony “riesuma” i vecchi Walkman – MeteoWeek.com

La multinazionale conglomerata giapponese, fondata nel Dopoguerra e con sede ora in un quartiere di Tokyo (Minato) ha annunciato due nuovi modelli di lettori musicali portatili del suo marchio Walkman.

Due dispositivi che di brutto hanno soltanto i nomi della nuova serie: NW-WM1ZM2 Signature e NW-WM1AM2. Due dispositivi che puntano un suono di alta qualità e compatibilità Wi-Fi, con l’aggiunta di Android.

Un motore di rimasterizzazione DSD integrato: converte l’audio PCM in DSD a 11,2 MHz

Walkman Sony 20220213 tech
Un vecchio modello di Walkman della Sony – MeteoWeek.com

Le nuove serie made in Sony si rivolgono a utenti più audiofili, appartengono alla gamma Signature Series di Sony, con possibilità di download e streaming da cataloghi musicali, con compatibilità WiFi.

La prima serie, ossia la NW-WM1ZM2, è dotata di uno chassis in rame, privo di ossigeno (OFC), placcato oro puro al 99,99%, incentrato in primis sulla sua robustezza, mentre la seconda, NW–WM1AM2, si presenta con un telaio in lega di alluminio con una gabbia rigida e resistente sia ai disturbi sia alle interferenze elettriche.

Entrambi i lettori utilizzano la tecnologia dell’amplificatore digitale S-Master HX, sviluppata appositamente per il Walkman, che è accompagnata dall’uso di saldature senza piombo. Si ispirano al DMP-Z1 per aumentare la potenza dell’alimentatore, sia nel blocco analogico sia in quello digitale. Nei modelli NW-WM1ZM2 e NW-WM1AM2, i condensatori sono stati migliorati e messi a punto mediante l’uso di diversi condensatori FT CAP3 ad alto polimero. E un condensatore a polimeri solidi di grandi dimensioni, ad alta capacità e a bassa resistenza. D’altra parte, uno chassis OFC copre il blocco digitale, che migliora i silenzi.

Per migliorare la qualità del suono, Sony ha utilizzato uno spesso cavo coassiale KIMBER KABLE che collega l’amplificatore al jack per cuffie dell’NW-WM1ZM2, come sul DMP-Z1, mentre il lettore NW-WM1AM2 utilizza un cavo a bassa resistenza OFC con bassa distorsione.

La nuova gamma di Walkman è dotato di un doppio orologio e di una resistenza sonora superiore. Per la prima volta, Sony ha iniziato a utilizzare la saldatura a riflusso dell’oro per migliorare la localizzazione del suono e l’ampiezza dello spazio sonoro.

Sia NW-WM1ZM2 che NW–WM1AM2 sono dotati di un motore di rimasterizzazione DSD integrato che converte l’audio PCM (Pulse Code Modulation) in DSD a 11,2 MHz (Direct Stream Digital). NW-WM1ZM2 e NW-WM1AM2 sono compatibili con Wi-Fi e funzionano su Android 11: l’utente può scegliere tra musica in streaming e servizi di download o collegarsi a un PC per scaricare brani e playlist.