Google infrange i record: le sue app sono le più scaricate anche su iOS

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:00

Google ha infranto un nuovo record: le sue applicazioni sono le più scaricate su dispositivi mobili, a livello globale. A sorprendere però è un altro dato, ovvero il fatto che risultano le più scaricate anche su iOS, sistema operativo “opposto” ad Android

google
Google ha infranto il record di download delle sue applicazioni. – MeteoWeek.com

Nel corso degli anni Google è riuscita ad evolvere progressivamente il proprio pacchetto di applicazioni e servizi, andando a creare una sorta di suite completa di tutto il necessario per poter lavorare al meglio.

Creare un account Google è sufficiente per avere accesso a tutti i corrispettivi servizi digitali di base: Documenti, per poter scrivere file di testo in maniera simile a Microsoft Word; Fogli, il corrispettivo alter-ego di Excel; Gmail, che non ha bisogno di presentazioni; e potremmo proseguire con Foto, Calendar, Drive, Meet e così via. Insomma, un autentico pacchetto di applicativi su cui ogni professionista può fare affidamento.

La grande completezza di questa suite gratuita, e soprattutto la grande semplicità di utilizzo di ogni applicativo al suo interno, hanno reso le applicazioni del colosso di Mountain View la prima scelta per un numero vastissimo di utenti.

Google: non solo Android, le sue app le più scaricate anche su iOS

A far clamore non è tanto il fatto che le app di Google siano le più scaricate a livello globale su dispositivi mobili, ma che lo siano anche su dispositivi iOS.

Come è noto, la grande maggioranza dei dispositivi mobili diffusi nel mondo, soprattutto smartphone, sfrutta il sistema operativo Android, adoperato dalle più note case produttrici come Samsung, Xiaomi, Huawei (e i rispettivi brand collegati), OnePlus, Motorola e così via. Android è stato acquisito da Google e dunque il colosso di Mountain View detiene il primato di diffusione di un sistema operativo su device mobili.

Il sistema operativo “rivale” per eccellenza in tal senso è iOS, sviluppato da Apple e introdotto nei propri iPhone e iPad (qui prende il nome di iPadOS, sviluppato sempre in modo parallelo rispetto a iOS), e iOS stesso propone applicazioni simili a quelle di Google per la gestione delle proprie attività, andando a creare una suite parallela e dedicata ai propri utenti.

google
La Google Suite è un pacchetto completo di servizi, scelto da tantissimi utenti. – MeteoWeek.com

I dati

I dati di questi download sono sorprendenti: considerando le installazioni provenienti dal Play Store di Google e dall’App Store di Apple, sono ben 227 milioni i download complessivi. Una cifra record che segna un nuovo step in avanti per l’azienda statunitense. I numeri a dir la verità potrebbero essere addirittura più alti: le app di Google, a causa dell’ormai storico ban, non sono installabili nei dispositivi in Cina, sia Android sia iPhone.


Leggi anche:


Google infrange i record: le sue App sono le più scaricate anche su iOSI dati, emessi dalla società di ricerca Sensor Tower, hanno coinvolto però anche altre applicazioni. Tra queste Facebook, che ha raggiunto quota 138 milioni di installazioni tra l’app proprietaria e Messenger, WhatsApp e Instagram, e il cui maggior mercato è stato individuato nell’India (il 27% delle installazioni delle app Facebook proviene da qui).